Caso Melandri: “Voglio di più!”

Brno: vince Capirossi

da , il

    Caso Melandri: “Voglio di più!”

    Non inganni il sorriso di Melandri: il giovane pilota italiano, infatti non è contento alla fine della sua prestazione in gara di Brno e si confessa ai microfono di Fuorigiri.

    Oggi non è andata bene, potevo fare di meglio.” E’ il primo commento a caldo del pilota ravennate. Ma purtroppo partire dietro non è mai facile.

    E’ da tempo che chiedo più motore alla Honda, ma chissà perchè non sembrano ascoltare. Non so perchè ma gli altri ne hanno sempre di più, io invece anche solo per sorpassare Stoner ci metto mezz’ora!“. Effettivamente sia le qualifiche di ieri, in cui era finito ben lontano dai primi, sia la gara di oggi non sono state esaltanti per Melandri, anche se ha lottato con grinta fino alla fine.

    La situazione in classifica, poi, non è buona, ma neanche pessima. Versa, infatti, più o meno nelle stesse condizioni di Valentino Rossi: Melandri a -40 dalla vetta, Rossi a -38.

    E Macho aggiunge:“Considerato che partivo dalla quarta fila, posso essere abbastanza soddisfatto di questo quinto piazzamento, mi dispiace però perché ho fatto una bella gara e speravo in un risultato migliore.

    Ho continuato a lottare sino alla fine. Quando sono stato in grado di tentare l’attacco per riprendere Pedrosa e Valentino ho inziato a faticare molto soprattutto nel rettilineo. Questo mi ha fatto perdere il contatto con i primi.”

    Il titolo iridato è lontano certo, ma con l’ “arbitro” Capirossi e un pizzico di fortuna di più, non si può dire che sia tutto finito!