Checa con Yamaha Poncharal

da , il

    Checa con Yamaha Poncharal

    Notiziona che non vedevamo l’ora di dare: Carlos Checa torna in Yamaha! Questa volta non nel team ufficiale, ma in quello satellite Tech 3 di Hervé Poncharal. Eravamo già tutti molto tristi nel pensare un campionato 2006 senza le mirabolanti gesta del pilota spagnolo.

    Non c’è molto altro da aggiungere per godersi questa notizia. Alla fine Checa ha accettato la proposta di guidare la moto campione del mondo ma gommata Brooklyn Dunlop, coperture che vengono ritenute poco competitive, chissà perché.

    Per Carlos, appiedato dal ritiro del team Honda di Sito Pons, nelle scorse settimane si era vociferato della SBK in Ducati, ma anche di un posto di collaudatore in Ducati MotoGP con cui ha corso la scorsa stagione regolarmente dietro Loris Capirossi.

    Ora torna in Yamaha, dove ha corso per 6 stagioni disputando quasi un centinaio di gare con la casa del diapason senza vincerne nemmeno una. Pensiamo che Checa non avrà difficoltà a ripetere questi notevoli risultati. E pensiamo anche che, a volerlo, una sella in MotoGP ci sarebbe per tutti.