CIR Rally Due Valli: Andreucci e Peugeot puntano tutto sull’ultima gara

Vietato sbagliare in quest'ultima gara per Paolo Andreucci, che si gioca il titolo italiano del CIR 2018

da , il

    CIR Rally Due Valli: Andreucci e Peugeot puntano tutto sull’ultima gara

    Con il Rally Due Valli si concluderà questa stagione 2018 del Campionato Italiano Rally, che ha riservato un mucchio inaspettato di sorprese positive e negative. Dopo gli svariati flop degli ultimi appuntamenti il pilota toscano Paolo Andreucci dovrà darci dentro con la sua Peugeot 208 T16 per vincere l’appuntamento ed il titolo italiano.

    Si gioca tutto in questa gara il Campionato Italiano Rally 2018, che vede nelle prime posizioni Andreucci e Scandola in un testa a testa che nessuno avrebbe mai scommesso di vedere dopo aver visto le prime gare del campionato. Intanto i due piloti sono lì in classifica e si giocano il tutto per tutto in questo appuntamento, ultimo della stagione 2018 del CIR. Andreucci e la sua navigatrice Andreussi dovranno dare il meglio di se stessi, così come al meglio possibile dovranno essere anche il team e la Peugeot 208 T16, perchè non c’è altra opzione per loro che vincere questa gara, che frutterebbe l’undicesimo titolo in carriera per Andreucci.

    Intanto Peugeot schiera anche altri due equipaggi: da un lato Marco Pollara, che dopo la pausa del Rally Adriatico torna di nuovo a bordo della sua 208 16 per cercare di guadagnare punti ed esperienza, dall’altro Damiano De Tommaso, seppur già vincitore del Campionato Italiano Rally Junior con una gara d’anticipo.

    C’è da dire che il Rally Due Valli non è mai stato estremamente ostico nei confronti delle Peugeot, con Andreucci stesso che ha festeggiato in più di un’occasione sul podio di questo appuntamento, sia come vincitore dell’appuntamento singolo sia come campione italiano. Questo appuntamento è stato inserito ufficialmente nel calendario del Campionato Italiano Rally a partire dal 2014.