Dakar 2019, tappa 6: Loeb, riposato, riporta la Peugeot alla vittoria

Ancora una vittoria di tappa per Loeb e la sua Peugeot 3008 DKR, che si impongono sugli avversari dopo la giornata di riposo

da , il

    Dakar 2019, tappa 6: Loeb, riposato, riporta la Peugeot alla vittoria

    Dopo la giornata di riposo ecco che riparte l’appuntamento quotidiano con la Dakar 2019 100% Perù, che ha visto uomini e mezzi impegnati in una tappa lunga e sfiancante, da Arequipa fino a San Juan de Marcona. Tra le dune di sabbia è stato Sebastien Loeb il più veloce, a bordo della sua Peugeot 3008 DKR del team PH Sport, come sempre navigato da Daniel Elena.

    Guarda anche:

    Dopo una meritatissima giornata di riposo la Dakar 2019 100% Perù ha ripreso il via ad un ritmo forsennato, senza lasciare scampo e con una tappa lunga oltre 800 chilometri. La partenza anche stavolta è dalla spiaggia, ma l’equipaggio in testa, quindi primo a partire perchè vincitore della precedente tappa, è quello compostao da Sebastien Loeb e Daniel Elena sulla Peugeot 3008 DKR del team PH Sport.

    In questo genere di competizioni non è sempre un bene essere i primi, perchè ci si deve accollare il compito di tracciare la strada, cosa che facilita non poco gli avversari alle proprie spalle. Loeb ed Elena hanno però cominciato fin da subito a mantenere un ottimo ritmo, nonostante le insidie previste dalla configurazione del fondo stradale: dune di sabbia soffice e rocce, stretti corridoi all’interno dei quali dover passare con cautela.

    La Peugeot 3008 DKR sbriga magistralmente le pretiche assegnate e digerisce tutta la tappa ad un ritmo impressionante, con Al Attiyah sempre pronto a prendere il primo posto al più piccolo accenno di errore. Anche qui l’esperienza di navigazione di Daniel Elena e la simbiosi perfetta tra navigatore e pilota hanno garantito un vantaggio non da poco, specialmente in una tappa che l’anno scorso vide Loeb costretto al ritiro: a 50 km circa dall’arrivo un waypoint difficile da individuare ha fatto la differenza. La Peugeot 3008 DKR numero #306 l’ha trovato prima degli altri ed ha avuto il via libera per volare verso la fine della tappa, imponendosi anche in questo caso in prima posizione. Il duo Loeb/Elena si è portato così al secondo posto della classifica generale.