Donington: Capirossi si rimette in sesto, anzi..in quinto!

Loris capirossi si prepara per la Gara di Donington

da , il

    Donington: Capirossi si rimette in sesto, anzi..in quinto!

    Risale la china, Loris Capirossi che ieri aveva saltato le prove del pomeriggio sperando che un pò di riposo l’avrebbe aiutato a recuperare la forma per le qualifiche di oggi.

    Ottima scelta perchè nelle qualifiche di questo pomeriggio, il pilota italiano è riuscito a conquistare la quinta posizione, alle spalle di John Hopkins e Marco Melandri.

    Queste le parole del pilota Ducati.

    Saltare le prove di ieri -dice Loris -è stata una mossa azzeccatissima, perchè quando sono riposato vado molto meglio. Oggi ho effettuato entrambi i turni di prova perchè Alex (Hoffamn) utilizza gomme diverse dalle mie quindi il lavoro che sta svolgendo non mi è utile più di tanto ai fini della gara. Oggi pomeriggio, dopo la prima mezz’ora, ho ricominciato a sentire quel solito dolore al petto e a fine turno mi sentivo abbastanza a pezzi. Sono riuscito a completare 14 giri consecutivi, mentre la gara ne prevede 30, quindi domani salterò il warm-up per arrivare al via il più riposato possibile. Se fossi in piena forma avrei certamente conquistato una piazza migliore per la griglia di domani, ma il quinto posto non è male e credo che se starò bene sarò in grado di tenere un buon ritmo di gara. Non credo che ricorrerò ad antidolorifici. Sono soddisfatto dei progressi che Bridgestone ha fatto su questo circuito, dove l’anno scorso avevamo faticato parecchio: ho percorso soltanto metà distanza di gara, ma abbiamo lavorato bene, facendo tutto quanto era possibile. Sono abbastanza fiducioso e domattina cercherò di rilassarmi per essere pronto al 100% per la gara.