DS 3 Crossback, il SUV compatto in salsa premium

da , il

    DS 3 Crossback, il SUV compatto in salsa premium

    Affidarsi a un SUV compatto, per gli automobilisti, rappresenta il miglior compromesso per avere uno spazio ampio a disposizione senza rinunciare però alla praticità della guida a ruote alte.

    Una soluzione che riscuote sempre maggior successo: la maggior parte delle case automobilistiche ne ha ormai uno all’interno della propria gamma.

    Tra di esse non poteva certo mancare DS Automobiles, brand premium francese, che ha lanciato DS 3 Crossback, un SUV compatto dallo stile inconfondibile e proiettato al futuro.

    Stile unico e tanta tecnologia all’interno

    Lungo appena 4 metri e 12 cm, largo 1 metro e 98 cm e alto 1 metro e 53 cm, il SUV compatto DS 3 Crossback rappresenta il mezzo ideale per muoversi in città senza impedimenti e con tutta la praticità di spostarsi con un mezzo a ruote alte.

    A fare la differenza, in questo caso, sono lo stile e la qualità, in un segmento di mercato sempre più sovraffollato, dove ritagliarsi il proprio spazio può essere complicato.

    Problema che DS 3 Crossback non sembra conoscere, forte delle sue linee e anche della dotazione tecnologica negli interni della quale dispone, con il cruscotto digitale che ospita uno schermo da 7” e che può essere personalizzato in base alle preferenze ed esigenze del conducente, e la plancia centrale arricchita nella parte superiore da uno schermo touchscreen da 10,3 pollici, dotato di serie di Apple CarPlay e AndroidAuto, che permette di gestire il sistema multimediale, il clima e alcune funzioni della vettura stessa.

    Le motorizzazioni del SUV compatto, anche in versione elettrica

    Molto varia, poi, la scelta per quanto riguarda la gamma motori: DS 3 Crossback, infatti, mette a disposizione degli automobilisti sia motorizzazioni classiche, come benzina o diesel, sia la versione elettrica, denominata E-Tense.

    Partendo dai modelli benzina dotati del motore turbo a 3 cilindri PureTech da 1,2 litri la scelta è tra le versioni da 100, 130 e 155 cavalli mentre per quanto riguarda il diesel ecco il 1.5 litri BlueHdi con cambio manuale a 6 rapporti da 102 CV oppure con cambio automatico a 8 rapporti da 130 CV.

    La versione E-Tense, invece, è caratterizzata da un powertrain elettrico da 136 CV alimentato da un una batteria agli ioni di litio da 50 kWh che garantisce un’autonomia, secondo il ciclo WLTP, di 320 chilometri, abbastanza per muoversi senza problemi in città e anche per affrontare un viaggio di media distanza.