Ducati Pramac: Espargaro sostituirà Fabrizio per 2 gare

Alex Espargaro sostituirà, per le prossime due gare, l'infortunato Michel Fabrizio in sella alla Ducati del tea Pramac

da , il

    Il giovane talento, Alex Espargaro, sostituirà Mika Kallio nel Pramac Racing Team nei prossimi Gran Premi di Indianapolis e Misano. Il pilota iberico torna in pista dopo aver gareggiato, in questa stagione, per due corse nella classe 250cc e prende il posto di Michel Fabrizio che ha gareggiato a Brno.

    Il nuovo pilota della Ducati satellite, così, si appresta a debuttare per la prima volta in sella ad un bolide Motogp e ha voluto esprimere la propria soddisfazione attraverso le sue stesse parole: “Sono felicissimo visto che questa stagione è stata davvero dura per me. Stiamo iniziando un progetto per rientrare nel mondiale il prossimo anno e questa sarà un’ottima occasione per riprendere il contatto con il mio mondo. Quest’anno ho corso due Gran Premi in 250 ad Assen e al Sachsenring conquistando rispettivamente un quarto e un settimo posto; questo dimostra che sono fisicamente pronto”.

    La misteriosa patologia, della quale è vittima il pilota della Ducati ufficiale Casey Stoner, crea a questo punto un incredibile effetto domino anche sul mercato piloti, poichè non è così scontato che il giovane canguro della Rossa di Borgo Panigale, possa tornare a correre in tempi brevi.

    Dal canto suo, Alex Espargaro vuole sfruttare a pieno l’importante occasione regalatagli dai dirigenti della Desmosedici, per potersi ritagliare un ruolo da protagonista nel campionato due ruote più importante del panorama motociclistico: “è davvero un sogno trovarsi improvvisamente su una MotoGP. Ringrazio il Pramac Racing Team che mi sta dando questa opportunità di competere ai massimi livelli del motociclismo”.

    Nonostante le dichiarazioni ottimistiche di facciata, i tifosi della Ducati si dovranno rassegnare a vivere un finale di stagione all’insegna dell’incertezza e di risultati che potrebbero rivelarsi deludenti.