Ducati: un Casey Stoner in forma smagliante

Durante la presentazione del Team Ducati Marlboro avvenuta al Wrooom di Madonna di Campiglio Casey Stoner è sembrato rilassato e alquanto ottimista: ha risolto i propri problemi di salute ed è pronto a lottare per il Campionato del Mondo MotoGP 2010

da , il

    L’australiano Casey Stoner negli ultimi tempi non fa altro che sottolineare (e, ad essere sinceri, anche dimostrare) di essere in perfetta forma e di essere pronto ad affrontare il mondiale MotoGP 2010 da protagonista.

    Niente di strano se si pensa alla rocambolesca annata 2009 del pilota Ducati, stagione inizialmente influenzata dall’intervento chirurgico al polso e alla spalla e quindi definitivamente compromessa dai problemi di salute che lo hanno costretto a saltare ben tre Gran Premi… Valentino Rossi è avvisato: Casey Stoner è ufficialmente pronto a lottare per strappargli il titolo iridato.

    Mi sento molto bene, è bello non dover recuperare da un infortunio.

    Durante la presentazione del Team Ducati Marlboro avvenuta al Wrooom di Madonna di Campiglio l’australiano Casey Stoner è sembrato rilassato e alquanto ottimista: a metterlo di buon umore è la consapevolezza di aver risolto i propri problemi di salute e di essere quindi pronto a partire alla pari in quello che si preannuncia il combattutissimo Campionato del Mondo MotoGP 2010.

    Ho potuto terminare la stagione molto bene e senza alcun problema e non dover recuperare da un infortunio o da un intervento chirurgico è davvero una cosa positiva,” ha dichiarato Stoner, “Ho potuto fare ciò che volevo e non mi sono dovuto preoccupare di tempi di recupero, e probabilmente è questa la più grande differenza rispetto allo scorso anno. Mi sono allenato molto e tutto sta andando molto meglio di quanto abbia fatto in passato e sono davvero impaziente di iniziare la stagione… Siamo davvero pronti ad affrontare il prossimo anno per vincere il mondiale.”