F1 2011, test a Jerez: Heidfeld il più veloce su Lotus Renault, resiste la Ferrari con Alonso

Miglior tempo per la Lotus Renault di Nick Heidfeld, nella terza giornata di test in programma sul circuito di Jerez de la Frontera

da , il

    F1 2011, test a Jerez: Heidfeld il più veloce su Lotus Renault, resiste la Ferrari con Alonso

    Nick Heidfeld è il più veloce nella terza giornata di test sul circuito di Jerez de la Frontera, dove il Circus si è riunito nuovamente in occasione della seconda sessione di test invernali della stagione 2011 di Formula1, dopo il primo appuntamento valenzano di inizio febbraio. Il trentatreenne tedesco ha messo a segno il miglior tempo al volante della R31 della Lotus Renault, al posto di Robert Kubica, rimasto gravemente ferito dopo un incidente nel Rally Ronde di Andora di domenica scorsa. Dietro a Heidfeld, al secondo posto la Ferrari di Fernando Alonso e al terzo la Mercedes GP di Michael Schumacher, già protagonista della seconda giornata di prove.NICK HEIDFELD. Miglior tempo per la R31 della Lotus Renault, nella terza giornata di test in programma sul circuito di Jerez de la Frontera. Al volante della monoposto del team di Enstone, Nick Heidfeld, già pilota della Sauber per le ultime gare della stagione 2010, al posto di Pedro De La Rosa, e collaudatore Pirelli. La Lotus Renault ha deciso di offrire al trentatreenne tedesco l’opportunità di portare in pista la nuova vettura al posto di Robert Kubica, rimasto gravemente ferito domenica scorsa, nel corso del Rally Ronde di Andora. Con il miglior tempo di 1:20.361, Heidfeld si è imposto davanti alla Ferrari di Fernando Alonso, staccato di 0.132 secondi, e alla Mercedes GP di Michael Schumacher, protagonista della seconda giornata di test sul circuito spagnolo, e al volante di una MGP W02 in costante miglioramento nel corso della giornata.

    TEST F1. Quarto posto per la McLaren di Lewis Hamilton, che ha perso diverso tempo a causa della mancanza di alcuni pezzi di ricambio. La giornata di sabato è stata caratterizzata da quattro bandiere rosse, due delle quali “ad opera” della Sauber di Kamui Kobayashi, che ha chiuso in quinta posizione alle spalle del britannico di Woking. La Red Bull di Sebastian Vettel si è piazzata a metà classifica, con il campione del mondo in carica autore di una performance decisamente sottotono rispetto a quella del compagno di squadra Mark Webber, rispettivamente quinto e terzo nelle prime due giornate di test. Settima posizione per la Toro Rosso di Sebastian Buemi, ed ottavo posto per la T128 del Team Lotus, guidata da Heikki Kovalainen, che nei giorni precedenti aveva accusato diversi problemi di affidabilità. Problemi anche per la Williams di Rubens Barrichello, nono, alle prese con le difficoltà legate all’utilizzo del KERS. A chiudere la classifica la Force India di Paul di Resta, alla sua prima uscita al volante della VJM04, e un altro rookie della stagione 2011, Jerome D’Ambrosio su Virgin.

    Il Circus girerà sul circuito di Jerez anche nella giornata di domenica, prima di spostarsi a Barcellona, per i test in programma dal 18 al 21 febbraio.

    Test F1 2011 a Jerez del 12/02/2011: classifica dei tempi e giri percorsi

    1. Nick Heidfeld Renault 1m20.361s 86

    2. Fernando Alonso Ferrari 1m20.493s + 0.132s 131

    3. Michael Schumacher Mercedes 1m21.054s + 0.693s 114

    4. Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1m21.099s + 0.738s 36

    5. Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1m21.242s + 0.881s 84

    6. Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1m21.574s + 1.213s 98

    7. Sebastien Buemi Toro Rosso-Ferrari 1m21.681s + 1.320s 92

    8. Heikki Kovalainen Lotus-Renault 1m21.711s + 1.350s 61

    9. Rubens Barrichello Williams-Cosworth 1m22.227s + 1.866s 99

    10. Paul di Resta Force India-Mercedes 1m22.945s + 2.584s 64

    11. Jerome D’Ambrosio Virgin-Cosworth 1m25.471s + 5.110s 72