F1 2017, il gioco: nasce campionato mondiale ufficiale di F1 virtuale

Nasce il primo campionato mondiale piloti del gioco F1 2017 by Codemasters grazie a Liberty Media e eSport

da , il

    F1 2017, il gioco: nasce campionato mondiale ufficiale di F1 virtuale

    Alla fine doveva succedere. Nasce nel 2017 il primo campionato mondiale ufficiale di Formula 1 virtuale eSports basato ovviamente sulla piattaforma del gioco F1 2017 firmato Codemasters. La conferma arriva direttamente da Liberty Media che non perde tempo nel voler dare più ampio respiro al marchio “Formula 1” andando a scovare nuove nicchie di mercato e nuove soluzioni per gratificare gli appassionati di questo incredibile sport. A partire dal 2017, quindi, a fianco di uno tra Vettel, Hamilton o Bottas ci sarà anche uno smanettone che si fregerà del titolo di campione mondiale di F1 2017 eSports grazie alla partnership tra la casa produttrice del simulatore di Formula 1, Liberty Media ed eSports.

    Guarda anche:

    F1 2017 eSports: via al primo campionato mondiale piloti virtuali

    L’impressione è che l’iniziativa sia, in verità, un grosso veicolo pubblicitario per il lancio del nuovo gioco F1 2017. Tuttavia, vale la pena capire come funziona. A partire dal prossimo mese ci saranno delle sessioni di qualificazione che, a dirla tutta, rappresentano il cuore pulsante dell’iniziativa. E’ atteso un massiccio numero di partecipanti dai quali saranno selezionati solo i 40 migliori.

    Non vogliamo distruggere le velleità di nessuno ma risultare tra i best 40 è un’impresa quasi impossibile per il giocatore comune. Per farcela occorrono non solo abilità e impegno ma anche tempo. Ci vuole un allenamento costante di ore ed ore e, soprattutto, conoscenze tecniche da pilota o ingegnere per trovare il migliore assetto della macchina. I fantastici 40 parteciperanno alle semifinali che si svolgeranno alla Gfinity Arena dal 10 all’11 ottobre a Londra.

    Da lì, usciranno fuori i 20 finalisti che, attraverso 3 GP virtuali, si contenderanno il titolo di campione del mondo di Formula 1 eSports durante il fine settimana del GP di Abu Dhabi di F1, appuntamento conclusivo della stagione 2017.

    “E’ una grande occasione per acquisire nuovi appassionati e per sviluppare il nostro business”, ha dichiarato Sean Bratches, responsabile degli aspetti commerciali della Formula 1 per conto di Liberty Media.