Nuova Alfa Romeo Sauber F1 2018: presentazione ufficiale

Nuova livrea e nuove linee per l'Alfa Romeo Sauber C37 che vede il ritorno del biscione in Formula 1 nel 2018

da , il

    Nuova Alfa Romeo Sauber F1 2018: presentazione ufficiale

    Si chiama Alfa Romeo Sauber C37 la monoposto con cui l’Alfa Romeo torna in Formula 1 quantomeno nel ruolo di title sponsor. La stagione 2018 di F1, infatti, vedrà ben poca tecnologia made in Alfa all’interno del Circus, al di là di quello che Marchionne ama far credere per ovvie ragioni di marketing. L’Alfa Romeo Sauber C37 è un prodotto della fabbrica Sauber di Hinwil e della tecnologia Ferrari che, non a caso, è riuscita a piazzare come secondo pilota di Formula 1 Charles Leclerc, astro nascente della Ferrari Driver Academy. Il monegasco è da tenere seriamente d’occhio.

    Alfa Romeo Sauber C37

    La presentazione dell’Alfa Romeo Sauber C37 non lascia intravedere grosse novità tecniche. Per quello dobbiamo, casomai, attendere i test invernali. Cambia rispetto al passato soprattutto la livrea che diventa bianca e rossa per dare spazio al logo Alfa Romeo. Jorg Zander, direttore tecnico, ha dichiarato:“Abbiamo svolto un duro lavoro in fabbrica negli ultimi mesi cambiando completamente il concetto aerodinamico rispetto alla precedente C36. Crediamo che così riusciremo ad avere maggiori margini di crescita che speriamo di sfruttare nell’arco di tutta la stagione. Avere il motore Ferrari del 2018, inoltre, rappresenterà per noi un grosso step in avanti rispetto a quello dello scorso anno”.

    Charles Leclerc fenomeno Ferrari in prestito all’Alfa Romeo Sauber

    Ci sono due motivi per seguire con grande attenzioni le sorti del team Sauber nella Formula 1 del 2018. Il primo è il neonato binomio con l’Alfa Romeo. Il secondo è il debutto di Charles Leclerc. Il pilota monegasco della Ferrari Driver Academy arriva dopo aver dominato il campionato di Formula 2 e si candida a fare talmente bene da convincere la Ferrari ad offrirgli il sedile che Kimi Raikkonen lascerà vuoto tra 12 mesi causa pensione.

    “Sono molto contento di iniziare la mia prima stagione di Formula 1 dato che ho lavorato molto per raggiungere questo obiettivo – ha dichiarato Leclerc in occasione delle presentazione ufficiale dell’Alfa Romeo Sauber C37 – Sono stato accolto molto bene dal team ed ho già avuto modo di conoscere tutto lo staff. Mi aspetto che il mio primo anno come pilota di Formula 1 sia molto emozionante e difficile dato che dovrò gestire delle monoposto impressionanti con tantissimo carico aerodinamico rispetto a quelle con cui ho corso nelle formule minori”.

    Leclerc è pienamente calato nella sua nuova avventura:“Mi piace molto la macchina a partire dalla livrea dato che il rosso è il mio colore preferito e questo è un rosso particolare perché corrisponde a quello dell’Alfa Romeo 4C. E’ un grande onore avere questo marchio con noi dato che sono loro ad aver vinto i primi due campionati del mondo di Formula 1 della storia”.