F1, Pirelli scarica Heidfeld per evitare favoritismi

Formula 1: la Pirelli comunica che il nuovo tester per gli pneumatici Pzero che dal 2011 saranno quelli utilizzati dai team di F1 è Romain Grosjean

da , il

    F1, Pirelli scarica Heidfeld per evitare favoritismi

    Romain Grosjean è il nuovo tester della Pirelli. Il francese sarà presente al posto di Nick Heidfeld nelle prossime prove dei pneumatici Pzero che l’azienda milanese effettuerà all’autodromo di Monza. Per evitare favoritismi è stato sollevato dall’incarico il pilota tedesco recentemente ingaggiato dalla Sauber in sostituzione dello spagnolo De La Rosa. Heidfeld debutterà nel prossimo Gran Premio di Singapore e disputerà le ultime 5 gare della stagione 2010 dopo aver trascorso la prima metà della stagione in qualità di terza guida Mercedes.

    NICK HEIDFELD. Essere scelto dalla Pirelli come tester per gli pneumatici gli ha portato bene. Con questa bella dote di conoscenze in ottica 2011 pochi credevano che avrebbe faticato a trovare un sedile. In realtà Heidfeld non ha dovuto attendere neanche la fine della stagione 2010 per veder qualcuno bussare alla sua porta. Il personaggio Peter Sauber in questo senso è al di sopra di ogni sospetto dato che si è sempre definito un estimatore del driver tedesco il quale, non a caso, ha vissuto ben 7 anni nel team di Hinwil.

    ROMAIN GROSJEAN. La scelta del nuovo tester Pirelli Pzero è ricaduta su Romain Grosjean. Prodotto del vivaio Renault, ritenuto un grandissimo talento, ha finora collezionato più dolori che gioie. Non è esploso in GP2 mostrandosi ancora immaturo nel 2009 ed ha fatto ancora peggio, sempre lo stesso anno, quando ha avuto la chance di sostituire Nelson Piquet in Formula 1. L’esperienza con Pirelli potrebbe aiutarlo a trovare un sedile per il 2011. Quest’anno Grosjean è impegnato in GP2 con la DAMS. I test a Monza sono previsti per la prossima settimana.

    PIRELLI F1. Obiettivo di Pirelli è evitare favoritismi. Nick Heidfeld, quindi, non poteva restare nel ruolo di tester. Il direttore di Pirelli motorsport Paul Hembery ha detto:“Ringraziamo Nick per il suo contributo al nostro programma di sviluppo pneumatici e gli auguriamo il meglio per il futuro. Per evitare di favorire un certo team abbiamo deciso di liberare Heidfeld e chiamare Romain Grosjean in vista del prossimo test a Monza. Lui ha accumulato molta esperienza in un piccolo lasso di tempo compreso lo sviluppo delle nostre gomme per la GP3. Sono sicuro sarà capace di darci indicazioni molto utili”. Hembery ha spiegato che, archiviata con successo la due-giorni di Jerez, Monza sarà l’ultima tappa nella quale lavoreranno sulla costruzione del pneumatico. Dopodiché si concentreranno sulle mescole.

    Foto: AP/LaPresse