F1 TV: orario GP Australia 2010

Orario e programmi tv per il Gran Premio d'Australia di Formula 1 2010

da , il

    Va in scena in Australia, all’Albert Park di Melbourne, il secondo appuntamento della stagione 2010 di Formula 1. Dopo l’antipasto del Bahrain, siamo già costretti a fare i conti con la sveglia. Sebbene Bernie Ecclestone abbia imposto agli organizzatori di far correre l’evento quando il sole inizia a tramontare sulla Terra dei canguri, le qualifiche andranno in onda quando da noi saranno solo le ore 7 del mattino di sabato con la partenza della gara alle ore 8 della domenica.

    ALBERT PARK MELBOURNE. 5.303 metri da percorrere 58 volte per una distanza totale di 307,574 km. Sono queste le cifre dell’Albert Park che ospita dal 1996 il Gran Premio d’Australia. Il tracciato cittadino che si snoda attorno all’omonimo parco, conta 16 curve di cui 10 a destra e 6 a sinistra. Il record assoluto sul giro appartiene a Michael Schumacher ed è datato 2004. Allora il tedesco fece 1:24:125. Anche il record sulla distanza è di quell’anno ed appartiene al sette volte iridato con 1 ora 24′ 15” e 757 millesimi. Le due mescole di pneumatici portate dalla Brigestone sono soffici e dure. Trattandosi di un cittadino, capita sovente di vedere la gara decisa da imprevisti ingressi della safety car. Quest’anno, causa assenza di rifornimenti, l’incidenza della vettura di sicurezza sull’esito della gara potrebbe essere minore. Resta il fatto che esistono tutti i presupposti per sperare in una gara più incerta, combattuta ed avvincente di quella vista sulla pista di Sakhir in Bahrain.

    ALBO D’ORO. Siamo alla 26a edizione della corsa che dal 1985 è ininterrottamente presente sul calendario. Dal 1996, si corre a Melbourne pur non senza difficoltà viste le continue proteste di alcuni comitati cittadini. Il pilota con più vittorie e più volte sul podio è Michael Schumacher, a quota 4 e 6 rispettivamente. Il team che è ha visto più volte un suo pilota salire sul gradino più alto del podio, invece, è la McLaren con ben 9 successi. Ayrton Senna, infine, conserva il primato del numero di pole position. Nelle ultime 4 edizioni, chi ha vinto la corsa ha vinto anche il titolo di campione del mondo. Ricordiamo Alonso nel 2006, Raikkonen nel 2007, Hamilton nel 2008 e Button nel 2009. Nelle 14 edizioni complessivamente disputate a Melbourne, la cosa si è ripetuta per ben 10 volte.

    METEO MELBOURNE. Non abbiamo mai visto la pioggia sul GP d’Australia da quando si va a Melbourne. La tradizione sarà rispettata anche quest’anno sebbene lì, a differenza nostra, sia appena entrato l’autunno. Le previsioni meteo parlano di cielo da nuvoloso a poco nuvoloso con possibili precipitazioni solo nella prima mattinata del venerdì (appena in tempo per lavare la pista) e nella tarda serata di domenica. Le temperature oscilleranno tra i 15 ed i 22 gradi, non preoccupando particolarmente chi teme il surriscaldamento dei propri motori (vedi Ferrari). I venti saranno deboli o moderati. Umidità nella norma.

    ORARIO F1. Ricordando che qualifiche si tengono alle ore 07.00 mentre la partenza della gara è fissata per le ore 08.00 italiane, riportiamo il programma completo del weekend:

    Venerdì 26 Marzo

    ore 02:30 – Prove Libere 1 Sessione (90 min.)

    ore 06:30 – Prove Libere 2 Sessione (90 min.)

    Sabato 27 Marzo

    ore 04:00 – Prove Libere 3 Sessione (60 min.)

    ore 07:00 – Qualifiche (Diretta Rai Due dalle ore 06:45)

    Domenica 28 Marzo

    ore 08.00 – GP d’Australia di F1 2010 (Diretta Rai Uno dalle ore 07.30)

    ore 10.00 – Commenti alla gara (“Numero Uno” su Rai Due)

    ore 11.50 – Commenti alla gara (“GrandPrix” su Italia 1)