Fanta F1 2012: risultati GP di Abu Dhabi

Fanta F1 2012: risultati e commenti dopo il Gran Premio di Abu Dhabi

da , il

    Fanta F1 2012: risultati GP di Abu Dhabi

    Complimenti a Lupus.c! E’ lui il vincitore solitario del Gran Premio di Abu Dhabi 2012 del nostro gioco a pronostici Fanta F1! Tonigno, alla fine secondo, è beffato di un solo punto. Sul podio sale anche Lonzone 93. Al termine di una gara che vede il clamoroso ritiro dell’intera prima fila composta da Lewis Hamilton e Mark Webber e, al tempo stesso, la bella rimonta di Sebastian Vettel, la classifica generale non subisce grandi scossoni ai piani alti. ivano1989 conserva il primato anche se alcuni degli inseguitori gli rosicchiano punti importanti.

    GP Abu Dhabi Fanta F1 2012: risultati

    In pochi hanno scommesso sulla pole positon di Lewis Hamilton. Il dominio di Sebastian Vettel e della Red Bull, in effetti, lasciava poche speranze alla corazzata McLaren. In gara, pesano – nell’economia dei punteggi – i ritiri del già citato Hamilton e dell’altro uomo che occupava la prima fila della griglia di partenza, vale a dire Mark Webber. Non stupisce più di tanto, invece, la rimonta di Vettel così come la presenza di Alonso e Raikkonen sul podio. Il giro più veloce, infine, lo ricordiamo è andato proprio al tedesco della Red Bull.

    Fanta F1 2012: classifica generale dopo 18 eventi

    La classifica generale della Fanta F1 diventa sempre più interessante. Ormai mancano solo due gare al termine della stagione ed i verdetti cominciano ad essere impietosi. Al primo posto si conferma ivano1989 con 775 punti. Settimana dopo settimana, vede il successo finale concretizzarsi all’orizzonte. Già dalla seconda posizione, iniziano le sorprese. Ora il principale inseguitore è MARC.69 che agguanta ispanico300 a 767 punti e vanta una progressione finale decisamente migliore. Quarto è joker0078 con un solo punto in meno: 766. zanta61 è quinto a 760 seguito da Giotto a 758, klaudiokimi a 756, Vator a 749, schumy1983 a 748 e Sed85 a 741. Nessuno di loro è ancora tagliato fuori. Per ora. In molti lo saranno tra due settimane dopo il Gran Premio degli Stati Uniti. Gli altri, invece, devono cominciare già da oggi a rivedere le proprie ambizioni. L’obiettivo realistico deve essere quello di entrare nella top ten. In tal senso, la porta è ancora aperta per almeno altri 20-30 concorrenti!