Ferrari 2010: foto anteprima livrea F281!

Foto in anteprima della livrea Ferrari F281, la monoposto che affronterà il campionato mondiale di Formula 1 2010 con Fernando Alonso e Felipe Massa

da , il

    Ferrari 2010: foto anteprima livrea F281!

    Questa è la prima foto di Alonso sulla Ferrari F281. Non è un fotomontaggio ma lo scatto “rubato” dal circuito del Paul Ricard dove il pilota spagnolo è sceso in pista per la prima volta al volante della monoposto con la livrea della stagione 2010 di Formula 1. Non si tratta di un test segreto, però. Solo di un’uscita destinata a realizzare un video promozionale per la Santander. Proprio la Santander è grande protagonista della nuova coloritura Ferrari che dipinge le ali di bianco e posiziona il proprio marchio anche sulla fiancata. Accanto al Cavallino. Si deve parlare di sacrilegio?

    FERRARI F281. In attesa della presentazione ufficiale del 28 gennaio, è questa la prima uscita della livrea Ferrari F281. Ad annunciare il nome in anteprima è stato Stefano Domenicali. L’immagine che vede Alonso impegnato al volante, invece, è stata scattata al Paul Ricard dove Fernando Alonso è sceso in pista per girare il primo spot televisivo dell’anno. In osservanza del regolamento, è bene ricordarlo, il pilota spagnolo ha guidato una vettura 2009 che della monoposto 2010 ha solo i colori. E’ stata comunque una buona occasione per capire le difficoltà di pilotaggio che hanno incontrato qualche mese fa Luca Badoer e Giancarlo Fisichella.

    SPONSOR F1. Il video, si legge sul sito della testata spagnola As, termina con Alonso che alza il braccio in modo trionfale. Il due volte iridato, evidentemente, non soffre di scaramanzia. Santander è il secondo sponsor Ferrari in termini di investimento economico ma il primo come presenza sulla monoposto. Chi sgancia più soldi, lo ricordiamo, è la Marlboro. Il logo del colosso bancario è presente nella ali anteriori e posteriori. Negli specchietti e addirittura sulla fiancata dove si avvicina pericolosamente allo storico Cavallino rampante. Alla fine, in sostanza, il bianco vince. E non è la prima volta nella storia della Rossa. Chi temeva che la McLaren, con l’abbandono dell’argento Mercedes e l’aumento del Rosso Vodafone, si sarebbe “ferrarizzata”, non aveva fatto i conti con questa F281… vagamente mclarenizzata?

    Foto: www.as.com