Ferrari sicura: in Spagna saremo più forti

Formula 1: la Ferrari dichiara che avrà sicuramente un miglioramento per il Gran Premio di Spagna

da , il

    Ferrari sicura: in Spagna saremo più forti

    La Ferrari non vuole nascondersi. In vista del Gran Premio di Spagna di Formula 1 2012 ostenta sicurezza nei propri mezzi ed anticipa ai propri tifosi quanto segue:“Sulla base di quanto visto nei test del Mugello dove abbiamo introdotto la prima parte del pacchetto di aggiornamenti e sulla base dei numeri che abbiamo raccolto in pista e in galleria del vento, crediamo di aver fatto un passo in avanti rispetto a noi stessi”. A parlare è il capo dell’ufficio stampa di Maranello, Luca Colajanni. Intervistato da Sky Sports, l’uomo della comunicazione Ferrari ha aggiunto:“E’ difficile dire quanto sarà grande il nostro miglioramento rispetto agli altri. Lo sapremo quando avremo visto tutti i team mostrare le prestazioni delle loro auto perché tutti porteranno innovazioni e miglioramenti”,

    Felipe Massa cambia versione: Ferrari pronta!

    Ci ricordiamo ancora le parole tutt’altro che entusiastiche dette da Felipe Massa al termine dei test sul circuito del Mugello. Il brasiliano era apparso al limite dell’arreso nel commentare il potenziale della F2012. Il lavoro fatto in fabbrica e l’analisi dei dati raccolti, però, ha dato nuova fiducia al numero 6:“Forse è un po’ troppo presto per dire quanti siano effettivamente stati i progressi che abbiamo fatto ma una risposta concreta l’avremo solo nelle qualifiche di sabato, a Barcellona. Di sicuro abbiamo fatto un passo avanti, introducendo nuove soluzioni che Fernando ha provato nell’ultimo dei tre giorni di test, registrando un incremento nelle prestazioni, mentre ora abbiamo ulteriori elementi da valutare anche per il venerdì”. Massa chiarisce anche il suo pensiero in merito ai precedentemente citati scetticismi:“Il test svolto al Mugello è un’opportunità extra davvero positiva, anche se non so quanto sia stato effettivamente determinante. Non fraintendetemi, è sempre importante poter provare, ma per correre al Mugello non abbiamo certo guadagnato un test in più precampionato e non sono sicuro se questa sia effettivamente la strada giusta da percorrere”.

    Massa: “Dal Bahrain mi sento più sicuro”

    Nell’appuntamento che ha preceduto il GP di Spagna, vale a dire la gara del Bahrain, Felipe Massa ha disputato una prestazione non molto lontana da quella di Fernando Alonso. “Mi sono sentito più sicuro in macchina - ha ricordato il pilota Ferrari - Siamo riusciti a migliorare il nostro passo ed abbiamo lavorato principalmente sugli pneumatici e sullo studio del loro comportamento. Ritornando al presente – ha proseguito il paulista – non vedo l’ora di correre a Barcellona. Ho ottimi ricordi legati a questa gara. Nel 2007 sono stato protagonista di un bel duello con Fernando alla prima curva che poi si è concluso con la mia vittoria. L’anno seguente è andato altrettanto bene visto che ho conquistato il secondo posto”