Ferrari: test natalizio per Felipe Massa con la F1

Felipe Massa ha ottenuto l'Ok dalla Ferrari per compiere un test sul circuito del Mugello entro Natale

da , il

    Felipe Massa grande protagonista dei festeggiamenti del Natale Ferrari a Maranello. Il pilota brasiliano, divenuto papà da poche settimane, si è prima vestito da Babbo Natale assieme agli altri piloti Luca Badoer e Marc Gené, ha poi fatto un commovente discorso di ringraziamento a tutti i dipendenti della fabbrica per come gli sono stati vicini nel difficile momento dell’incidente ed ha, infine, ottenuto di poter effettuare entro Natale un test con una vettura di Formula 1 per mettere di nuovo alla prova le proprie prestazioni.

    TEST FERRARI F1. Se gli uomini Ferrari possono perder tempo a far fare dei test di Formula 1 a Valentino Rossi, figuriamoci se non possono trovare una giornata per Felipe Massa! Da Maranello faranno sapere che nei prossimi giorni, compatibilmente con le condizioni meteorologiche, Massa scenderà in pista a Mugello per guidare una Formula 1. Non potendo provare la F60, vettura della stagione 2009, il vicecampione del mondo 2008 dovrà accontentarsi di una F2007 dotata di gomme da esibizione del tipo di quella usata da Michael Schumacher lo scorso agosto. “Avevo il desiderio di salire su una monoposto di Formula 1 prima della fine dell’anno e ho colto l’occasione di questa mia visita a Maranello per soddisfarlo – ha dichiarato Massa – Ringrazio la Ferrari per avermi fatto questo regalo.”

    FELIPE MASSA. “E’ la prima volta che mi vesto da Babbo Natale – ha ammesso Felipe durante la festa di Natale della Ferrari - E’ un piacere per me essere qui insieme a tanti bambini. Colgo l’occasione per fare gli auguri a tutti di pace, salute e serenità”. L’occasione è stata utile anche per ringraziare le persone che gli sono state vicino dopo l’incidente. “Voglio ringraziare ognuno di voi per il sostegno che mi avete dato – ha detto il brasiliano – Quello che mi è successo quest’anno è stato incredibile e mi avete dato una grandissima forza per riprendermi in fretta. Il cuore che mi ha dato la Ferrari non lo dimenticherò mai, per tutta la vita. Vi assicuro che l a mia voglia di tornare in pista e di vincere non è mai stata così grande!”