Ferrari: un Montezemolo scaramantico frena gli entusiasmi… è buon segno!

Il Presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, ci aveva abituato negli ultimi due anni di insuccessi ad avere un atteggiamento molto positivista allo scopo di gasare, motivare, rassicurare la squadra

da , il

    Ferrari: un Montezemolo scaramantico frena gli entusiasmi… è buon segno!

    Il Presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, ci aveva abituato negli ultimi due anni di insuccessi ad avere un atteggiamento molto positivista allo scopo di gasare, motivare, rassicurare la squadra. Stavolta fa l’esatto contrario. E’ lui, primo tifoso della Rossa, a spegnere l’entusiasmi.

    Questo non può essere che un buon segno per i ferraristi. Se ci si mette anche il Presidente a fare lo scaramantico…

    In occasione del salone dell’automobile di Ginevra, Montezemolo ha spiegato:“Ieri l’altro Ho passato un’intera giornata a Maranello e abbiamo condiviso con Todt e tutti i ragazzi che bisogna tenere i piedi per terra e quindi i veri valori li vedremo in Australia. E’ chiaro che la voglia di vincere c’è e punteremo sempre a quello. Ma al momento sento troppo ottimismo intorno alla Ferrari e questo non mi piace. Le prove invernali sono una cosa, i week end di gara un’ altra!”.

    Poi è entrato più nel dettaglio:”Il nuovo mondiale sarà estremamente interessante per i nuovi regolamenti e per la gomma unica. Ci saranno divari molto meno sensibili tra le varie squadre. Sono sempre stato favorevole alla gomma unica perchè con le evoluzioni delle macchine e dei regolamenti degli anni scorsi le gomme giocavano un ruolo talmente straordinario e importante che finiva per essere un campionato del mondo fra gomme”.