Fisichella è pronto a stupire

da , il

    Fisichella è pronto a stupire

    Giancarlo Fisichella è assolutamente ottimista riguardo alla sua stagione. Il pilotia romano si candida apertamente come rivale numero uno del suo compagno di squadra Alonso. A dargli fiducia non è solo l’ambiente interno al team, ma le caratteristiche della macchina che si addicono maggiormente al suo stile di guida.

    Non è la prima volta che Fisico lo dice. Questa Renault R26 è molto diversa dalla macchina dell’anno precedente.

    Al di là della sfortuna dell’italiano, nel 2005 Alonso ha potuto vincere il confronto con il suo compagno grazie ad una monoposto fatta su misura per le sue caratteristiche di guida, notoriamente molto aggressiva.

    La R26, invece, secondo le sensazioni percepite da Fisichella, è decisamente più dolce e precisa da guidare, proprio come piace a lui.

    Il tutto senza dimenticare che è ancora la macchina più veloce ed affidabile dello schieramento. Come si può, allora, non essere ottimisti?

    Il pilota romano è veramente convinto di poter stupire. Ulteriore dimostrazione della sua sicurezza è il non aver fatto minimamente nessun cenno alla spiacevola situazione da “separato in casa” di Alonso. Anzi, a riguardo dell’argomento, ha detto che nel team l’atmosfera è perfetta e lo spagnolo avrà sicuramente il massimo appoggio.