Formula 1: Hulkenberg alla Ferrari entro 3 anni

Willi Weber prevede che entro 3 anni (cioè nel 2013) la Ferrari avrà Nico Hulkenberg come uno dei propri piloti

da , il

    Nico Hulkenberg sarà un pilota Ferrari entro 3 anni. Parola di Willi Weber, team manager del campione in carica della GP2 Series e di Michael Schumacher.

    Il suo obiettivo ora è quello di permettere al giovane tedesco di disputare una dignitosa carriera da professionista in Formula 1. Carriera che avrà inizio in Bahrain, il prossimo 14 marzo, con la Williams al fianco di Rubens Barrichello.

    Entro tre anni, la Ferrari avrà Nico” è convinto Weber.

    Hulkenberg era stato contattato proprio dalla casa di Maranello per sostituire Massa, cosa che fortunatamente per lui non è avvenuta.

    Dico fortunatamente perchè passando in Formula 1 in anticipo avrebbe dovuto rinunciare a vincere il titolo nella categoria minore.

    Ho dei dubbi che sarebbe stato disposto a provare tale gioia pur di salire su una Ferrari, come conferma il diretto interessto: “La Ferrari ha contattato il mio manager Willi Weber. Hanno mostrato interesse. Poi non è andata e penso che sia stato un bene perchè cosi sono stato in grado di terminare il campionato di Gp2 e di vincerlo, iniziando una carriera in F1 da zero con la Williams“.

    Di nomi per l’eventuale sostituzione di Felipe Massa nei prossimi anni ne sono stati fatti tanti: da Sebastian Vettel a Robert Kubica. Piloti ancora giovani ma con esperienza decisamente superiore a quella del pilota della Williams, quindi sarebbe anche bene andare con i piedi di piombo su questa eventualità.

    Con Nico Rosberg l’esperimento ha funzionato: dopo 4 anni di alti e bassi a Grove, è riuscito a fare il grande salto in direzione Mercedes GP.

    Saremo curiosi di scoprire se il suo connazionale avrà altrettanta fortuna raggiungendo una Ferrari.

    Intanto, proprio la Williams fa sapere che a rimpiazzare Hulkenberg nel ruolo di terzo pilota e collaudatore sarà il ventenne finlandese Valtteri Botta, il cui team manager è niente popo di meno che l’iridato 1998 e 1999 Mika Hakkinen.