Formula E 2019, si prosegue a Santiago del Cile: Team DS TECHEETAH all’attacco

Arriva un nuovo appuntamento con la Formula E, che arriva nel continente americano: la prima gara è a Santiago del Cile

da , il

    Formula E 2019, si prosegue a Santiago del Cile: Team DS TECHEETAH all’attacco

    Arriva un nuovo appuntamento con il Campionato del Mondo FIA ABB Formula E 2019, che per l’occasione ha trasferito tutto il circus nel continente americano. si comincia questa parte del Campionato dedicata a questo continente direttamente a Santiago del Cile, dove il team DS TECHEETAH proverà ad aggredire le prime posizione in virtù degli ottimi piazzamenti avuti finora.

    L’e-Prix 2019 di Santiago del Cile sarà una ulteriore tappa durante la quale il team DS TECHEETAH potrà cercare di riconfermare il trend positivo che ha vissuto da inizio campionato. Addirittura potrebbe portare ancora più fortuna questo circuito, considerando la prima doppietta della Formula E guadagnata proprio in terra cilena.

    Le monoposto elettriche del circus sfrecceranno per i 2.4 chilometri del tracciato Parque O’Higgins, che ha la curva 11 decretata come la curva più lunga dell’intera stagione: ben 485 metri, che metteranno sotto stress tutto l’assetto garantito dalle monoposto elettriche, che dovranno fare affidamento su un ottimo appoggio. In più il fondo sul quale si troveranno a correre le auto non sarà sempre omogeneo ma avrà tratti in asfalto e tratti in cemento.

    La monoposto elettrica DS E-Tense FE 19 del team DS TECHEETAH ha finora dimostrato di essere un’auto dalle eccellenti potenzialità, seppur nel corso delle passate gare del campionato non è ancora riuscita a portare Vergne o Lotterer in prima posizione sul podio. Tutto fa presupporre che Santiago del Cile possa essere l’occasione giusta per sperare positivamente. Lo stesso Vergne spera di riuscire a vincere la prima gara della stagione proprio in Cile, ricordando gli avvenimenti della passata edizione, mentre Lotterer ha dichiarato di non veder l’ora di essere sul circuito.