GP Australia F1 2014, Alonso: non saranno gare al risparmio [FOTO]

Il timore comune è che i gran premi 2014 siano corsi al risparmio

da , il

    GP Australia F1 2014, Alonso: non saranno gare al risparmio [FOTO]

    Già in pista, inforcando la sua Colnago rossa, Fernando Alonso a Melbourne. Il Gran Premio d’Australia non è ancora iniziato ma lo spagnolo non perde tempo e saluta l’Albert Park, poi i consueti impegni pubblicitari con gli sponsor, che una volta tanto assicurano qualche dichiarazione interessante, nello specifico su quello che è il timore di tutti gli appassionati: gran premi al risparmio, economy run nemmeno fossimo alla canna del gas e senza soldi per fare il pieno dal benzinaio.

    Resterà Formula 1 o diventerà Formula risparmio? Spazza il campo dai dubbi Fernando: «Non credo ci sarà una grande differenza rispetto agli anni scorsi, specialmente quelli dell’arrivo di Pirelli in Formula 1. Abbiamo gestito le gomme per il loro elevato grado di usura, adesso controlleremo le gomme ma anche un po’ le batterie e il consumo: tutto allo stesso modo». Guarda anche:

    Una facile previsione riguarda il ritmo gara e la differenza nei tempi sul giro che si avrà rispetto all’anno scorso. Saremo sensibilmente al di sopra dei 4-5 secondi che rappresentavano il delta tra qualifica e prime fasi di corsa, quanto oltre lo vedremo dalle simulazioni del venerdì pomeriggio.

    «Sarà difficile per il pubblico [capire] in televisione quando staremo risparmiando due o tre decimi, persino dalle tribune [non se ne accorgeranno]», prosegue Alonso.

    «L’accelerazione e coppia restituiti dalla power unit è un po’ diversa, l’uso delle marce pure, e dovremo massimizzare tutti gli strumenti usati in questi anni ma in modo diverso, oltre a dover imparare alcune cose. Ma si tratta pur sempre di una competizione motoristica, quando la luce verde si accende non cambia niente in termini di adrenalina, sorpassi, strategia, gestione del pilota o risparmio delle gomme: le cose saranno molto, molto simili allo scorso anno», promette il ferrarista.

    Proprio sulla guidabilità della F14 T, in particolare il modo di erogare la coppia, si sono susseguite analisi degli addetti ai lavori presenti a bordo pista in Bahrain, segnalando come il V6 056 Ferrari si facesse notare per una certa brutalità nell’erogazione. A Melbourne dovremmo tener d’occhio il dettaglio.

    Riparte il Fanta F1 di Derapate!

    Gp Valencia 2012, la gara

    Eccoci di nuovo a parlare del FantaF1. Il tradizionale gioco on line di Derapate.it riparte con la nuova stagione di Formula 1. Se pensi di poter indovinare chi otterrà la pole e i primi otto classificati di ogni Gran Premio, allora non perdere tempo: iscriversi è semplicissimo, basta cliccare in questo link, mentre il regolamento del gioco, lo trovi qui. Gioca insieme a noi, puoi essere il vincitore dell’edizione 2014 del Fanta F1!