GP Bahrain F1 2018: pre gara, orari tv, meteo e favoriti

Guida essenziale al Gran Premio del Bahrain 2018 di Formula 1 in programma domenica 8 aprile sul circuito di Sakhir alle ore 17:10 italiane

da , il

    GP Bahrain F1 2018: pre gara, orari tv, meteo e favoriti

    Arriva il Gran Premio del Bahrain di F1 2018, seconda tappa della nuova stagione della Formula 1. Come tradizione recente, la gara sul circuito di Sakhir andrà in scena al tramonto, ovverosia quando da noi in Italia saranno le ore 17. Per la precisione, i semafori si spegneranno alle ore 17:10. Ricordiamo, infatti, che da quest’anno i GP di F1 inizieranno sempre dieci minuti dopo rispetto all’orario solito. La corsa nel deserto si preannuncia particolarmente interessante per la Ferrari che è riuscita a strappare alla Mercedes un’insperata vittoria nel precedente GP d’Australia e, sempre con il solito Vettel, vuole difendere il successo ottenuto nel GP del Bahrain di un anno fa. Stavolta, però, Lewis Hamilton farà di tutto e di più per portarsi a casa il bottino pieno.

    GP Bahrain F1 2018: pre gara

    GP Bahrain F1 2018: pre-gara

    Gli spunti di interesse del Gran Premio del Bahrain di F1 2018 sono principalmente da individuare nel rapporto tra Ferrari e Mercedes. Sebastian Vettel ha avuto la meglio su Lewis Hamilton in Australia grazie anche ad una strategia fortunata. Stavolta il campione del mondo in carica non vuole lasciare altri punti per strada cercando di capitalizzare l’attuale stato di forma delle frecce d’argento che appare leggermente superiore a quello delle Rosse di Maranello.

    Da tenere d’occhio, inoltre, sarà il comportamento dei rispettivi compagni di squadra: Bottas è chiamato al riscatto dopo l’incidente nelle qualifiche che lo ha estromesso anzitempo dai quartieri alti; Raikkonen, invece, ha sete di rivincita dopo aver concluso dietro a Vettel nonostante sia andato più forte del compagno di squadra per tutto il fine settimana.

    A rendere la vita dura ai favoriti per il mondiale, inoltre, ci penseranno le Red Bull che hanno dimostrato di essere leggermente al di sotto sul passo gara ma hanno comunque ben impressionato.Grazie al lavoro di Adrian Newey e ad una pista favorevole quanto a layout, lo scenario potrebbe capovolgersi in fretta.

    GP Bahrain F1 2018: orari Tv

    GP Bahrain F1 2018: Orari Tv

    Gli orari in Tv del GP del Bahrain di F1 2018 sono presto ricordati: partenza della gara domenica 8 aprile alle ore 17:10 , visibile in diretta esclusiva su Sky Sport Formula 1. Le qualifiche andranno in onda, sempre in esclusiva Sky, sabato 7 aprile ed a partire dalle ore 17.

    Le prove libere sul Circuito di Sakhir saranno visibili venerdì dalle 13:00 alle 14:30 (prima sessione) e dalle 17:00 alle 18:30 (seconda sessione). La terza sessione, quella del sabato, andrà in onda dalle 14:00 alle 15:00 ovverosia due ore prima delle qualifiche.

    Chi non avesse l’abbonamento al pacchetto Sky Sport F1, può seguire la Formula 1 in diretta attraverso lo streaming di NowTv a pagamento. Oppure, a suo rischio, invischiarsi nello streaming gratis ma illegale tramite siti pirata. Ovviamente, sconsigliamo caldamente. Casomai, conviene attendere la replica in chiaro: il Gran Premio del Bahrain F1 2018 sarà trasmesso in chiaro in differita da Tv8 dalle ore 21:30 di domenica 8 aprile. Le qualifiche, invece, saranno visibili sabato 7 dalle ore 23:15 sempre su Tv8.

    Ricordiamo, infine, di non cercare nulla sulla RAI poiché la Tv di Stato, da quest’anno ha deciso di non comprare più i diritti per trasmettere la Formula 1 in Tv.

    GP Bahrain F1 2018: meteo Sakhir

    GP Bahrain F1 2018: meteo Sakhir

    Le previsioni meteo sul circuito di Sakhir non lasciano scampo a dubbi. Cielo sereno e clima asciutto. Qualche nuvola sorvolerà il Bahrain ma non è prevista pioggia se non un leggero rischio nella giornata di venerdì. Le temperature oscilleranno dai 22/23°C fino ad oltre 30°C. I venti, prevalentemente da Nord, saranno deboli con qualche raffica che raggiungerà i 30 km/h.

    GP Bahrain F1 2018: favoriti

    GP Bahrain F1 2018: favoriti

    Il Circus della Formula 1 arriva al Gran Premio del Bahrain 2018 con qualche piccola/grande certezza sui nomi dei favoriti. Lewis Hamilton e la Mercedes sono quelli su cui puntare ad occhi chiusi. Sebastian Vettel è quello che può dare maggiormente fastidio ma ha bisogno che gli uomini di Toto Wolff non siano perfetti. Valtteri Bottas rappresenta una mina vagante capace di oscillare dal primo al quarto posto senza preavviso. Kimi Raikkonen, al contrario, si candida con certezza ad piazzamento ai piedi del podio o su uno dei gradini più bassi.

    Chi ama il rischio, può puntare qualcosa sulle Red Bull che, come già detto in apertura, rappresentano la mina vagante di questo inizio di stagione 2018 di Formula 1. Ricciardo e Verstappen possono fare tutto o nulla in Bahrain. Dipenderà dall’affidabilità e da quanto la RB14 dovrà girare scarica di ali per tenere il passo sul dritto (ovviando al proprio punto debole) ma diventando più aggressiva con le gomme e meno costante sul passo gara.