GP Brasile F1 2018: pagelle da Interlagos

Pagelle F1 2018: diamo i voti ai piloti di Formula 1 protagonisti del Gran Premio del Brasile sul circuito di Interlagos

da , il

    GP Brasile F1 2018: pagelle da Interlagos
    GP Brasile F1 2018

    Pagelle dal Gran Premio del Brasile 2018 di Formula 1 in arrivo da Interlagos! L’asfalto alle porte di San Paolo non delude neppure stavolta. Grandi sorpassi e colpi di scena allietano i 71 giri di pista. A vincere è Lewis Hamilton ma solo grazie ad un gesto totalmente folle di Ocon che butta fuori Verstappen durante un doppiaggio mentre era al comando. La Red Bull ha mostrato un passo strepitoso ed una gestione gomme spettacolare tant’è che Max ha comunque chiuso al secondo posto davanti a Raikkonen e attaccatissimo a Hamilton. Vettel ha qualche problema tecnico e non si mostra mai in palla: deve accontentarsi del sesto posto dietro anche ad un Ricciardo in rimonta dall’11a posizione e Valtteri Bottas. Le Mercedes, invece, sono in piena difficoltà con il blistering e viaggiano in modalità difensiva. Sotto la bandiera a scacchi salgono sul podio Hamilton, Verstappen e Raikkonen. A punti vanno Ricciardo, Bottas, Vettel, Leclerc, Grosjean, Magnussen e Perez.

    Smaltita la sintesi della corsa, andiamo avanti con le pagelle del GP del Brasile!

    Lewis Hamilton: voto 8

    GP Brasile F1 2018: pagelle

    Lewis Hamilton: voto 8. Con una Mercedes in profonda crisi da gestione gomme, si trova lo stesso sul gradino più alto del podio. Ha il tocco magico sempre attivo. Tutto diventa oro nelle sue mani. Guida con solchi di blistering sulle 4 gomme ma non si arrende.

    Sebastian Vettel: voto 4

    GP Brasile F1 2018: pagelle

    Sebastian Vettel: voto 4. Non ha mai il ritmo. Sbaglia una staccata e si fa passare da Raikkonen nei primi giri. Poi il team gli chiede di far lasciar strada a Kimi dopo il primo pit stop. Infatti Iceman chiude a pochi secondi dalla vittoria mentre Seb fa un secondo pit stop per una tattica alla disperata sperando in una safety car che non arriva. Prosegue il periodo nero. E’ limitato anche da un problema ad un sensore della sua Ferrari che rischia persino di non partire nel giro di formazione.

    Kimi Raikkonen: voto 6

    GP Brasile F1 2018: pagelle

    Kimi Raikkonen: voto 6. Si trova ad essere di nuovo il capitano della Rossa. Fatica troppo a passare Bottas e perde ogni chance di lottare per un successo che, altrimenti, sarebbe potuto essere alla portata viste le difficoltà di gestione delle gomme della Mercedes e l’incidente di Verstappen.

    Valtteri Bottas: voto 5

    GP Brasile F1 2018: pagelle

    Valtteri Bottas: voto 5. Si conferma protagonista di una prestazione insufficiente. Soffre più di Hamilton il degrado delle gomme. E’ solo bravo a fare da tappo alle Ferrari. Non altrettanto con le Red Bull che lo sverniciano e lo lasciano lì.

    Max Verstappen: voto 10

    GP Brasile F1 2018: pagelle da Interlagos

    Max Verstappen: voto 10. Fa il bello e il cattivo tempo. Domina in modo imbarazzante ma trova sulla sua strada qualcuno più pazzo di lui. Ocon decide di attaccarlo per sdoppiarsi e poi lo spedisce fuori pista. Miracolosamente la Red Bull numero 33 non si distrugge e Max può riprendere la gara ma non più in testa. Visto il vantaggio che aveva, si può comunque accontentare del secondo posto. Ma lui è tutto tranne che contento.

    Daniel Ricciardo: voto 9

    GP Brasile F1 2018: pagelle

    Daniel Ricciardo: voto 9. Parte undicesimo, si libera presto dei rivali non diretti mentre, invece, soffre il traffico del trenino formato da Bottas, Raikkonen e Vettel. Grazie a un primo stint allungato, però, torna in pista con gomme più fresche e scatena la sua cattiveria risalendo in quarta posizione e chiudendo in grande rimonta. E’ il solito guerriero.