GP Cina F1 2013, Alonso eroe Ferrari: “Macchina perfetta!” [FOTO]

GP Cina F1 2013: Fernando Alonso vince grazie ad una Ferrari strepitosa! Ecco le dichiarazioni dello spagnolo e degli uomini del team come Andrea Stella e Pat Fry

da , il

    GP Cina F1 2013, Alonso eroe Ferrari: “Macchina perfetta!” [FOTO]

    Fernando Alonso vince in dominio assoluto il Gran Premio della Cina 2013 di Formula 1. La Ferrari lo asseconda al meglio e lui stavolta non delude le aspettative. “E’ stata una corsa fantastica per noi sin dal principio – ha dichiarato il due volte campione del mondo in conferenza stampa – Non abbiamo avuto problemi di degrado gomme e le abbiamo gestite meglio di quanto non pensassimo. Dopo il ritiro di Malesia avevamo dei timori su come avremmo concluso la gara ma ora possiamo dire che sue due corse nelle quali siamo arrivati in fondo, abbiamo portato a casa un primo ed un secondo posto. Sono molto soddisfatto”.

    FOTOGALLERY GP CINA 2013 – GARA

    Alonso: “Ferrari perfetta dall’inizio alla fine”

    “Avevo un po’ di passo ancora in tasca ma era difficile capire come usarlo per via delle gomme. Spero di poterlo sfruttare anche la prossima volta in Bahrain dove ci saranno condizioni completamente diverse. Non sappiamo come saranno i valori in campo e se saremo competitivi. Penso che se riusciremo a fare le cose bene, a questo punto potremmo trovare soddisfazione anche per il campionato”, ha proseguito Fernando Alonso nella sua analisi del GP di Cina 2013. “La macchina è stata praticamente perfetta dalla partenza e fino all’arrivo - ha aggiunto l’asso di Oviedo – Sono riuscito a superare Raikkonen in partenza e poi Lewis al primo pit stop. potendo rientrare sempre un po’ dopo di loro due, ho potuto controllare la situazione e lasciare un po’ di margine di sicurezza per il finale. Sono contento di essere tornato a vincere dopo un po’ di gare”.

    Alonso: “Presto per indicare il mio avversario principale”

    Alonso non si sbilancia nell’indicare il suo principale avversario e, gasato dalla forza della Ferrari, sogna una lotta in famiglia con Felipe Massa:“E’ presto per dire chi sia il mio principale avversario per il titolo. Noi speriamo di far parte di questo gruppo e spero che ci sia anche Felipe. Questo dimostrerebbe che la Ferrari sta andando bene. Ferrari, Red Bull, Mercedes e Lotus sono tutte nella stessa situazione. Dobbiamo aspettare e vedere come gli aggiornamenti cambieranno gli scenari. Non vanno, inoltre, dimenticati gli episodi: oggi Kimi ha avuto un incidente ed ha proseguito mentre noi in Malesia ci siamo ritirati; anche Webber ha avuto un inconveniente per un errato montaggio della gomma…”, ha aggiunto l’asturiano. La ricetta per vincere? “Credo che uno dei nostri punti di forza degli ultimi anni è l’essere a posto la domenica mentre sul singolo giro facciamo un po’ più fatica. I long run e la gestione delle gomme è buona ma dobbiamo ancora essere molto attenti e massimizzare il risultato nei weekend come questo dove tutto va bene. Altre volte, invece, il meglio che si potrà fare sarà il terzo posto e allora si punterà a raggiungere quello”, ha concluso Alonso.

    Piero Ferrari: “Alonso pilota unico”

    C’era Piero Ferrari, figlio di Enzo, a ricevere il trofeo del team sul podio. “La gara di Fernando è stata perfetta. La macchina è andata molto bene. E’ stata un po’ difficile da capire, almeno per me, ma la squadra si è comportata bene e Alonso si è mostrato un vero campione - ha detto alla RAI il vice presidente del Cavallino Rampante - Penso che oggi siano state fatte tutte le scelte giuste. L’ho ascoltato per radio ed ho apprezzato quanto sia sereno e tranquillo durante la gara e come abbia tutto sotto controllo. E’ un grande professionista e sono contento che sia con noi”. L’ingegnere di pista, Andrea Stella, ha aggiunto:“Fernando in radio mi ha detto ‘era da troppo che non avevamo questa sensazione’. Penso che questo sintetizzi tutto. Gli ho dato la raccomandazione di non spingere perché non c’era bisogno di rischiare. La macchina si stava veramente comportando bene”.

    Chi sarà il Campione del Mondo 2013? Vota!

    derapate battaglia piloti f1 2013

    La stagione di F1 2013 sta entrando nel vivo, e così noi vi chiediamo la domanda da un milione di dollari: chi sarà il Campione del Mondo 2013? Domanda che vi troverà alquanto discordanti. Per cui la redazione di Derapate.it vi propone una sfida per decretare chi sarà, secondo le vostre votazioni, il Campione del Mondo F1 2013. Per votare è semplicissimo: basta cliccare nella nostra battaglia la foto del vostro pilota preferito o nella casella del suo nome. Per iniziare la nostra sfida BASTA CLICCARE QUI!

    DASHA KAPUSTINA, LA FIDANZATA DI FERNANDO ALONSO