GP Cina F1 2013, Alonso: “Possibile avere 2 Ferrari sul podio”

F1 2013

da , il

    GP Cina F1 2013, Alonso: “Possibile avere 2 Ferrari sul podio”

    Fernando Alonso parla così dopo le qualifiche del Gran Premio della Cina 2013 che lo hanno visto chiudere al terzo posto:“Sono molto contento. Il weekend è andato molto bene per noi e la macchina è sempre stata competitiva. Abbiamo un buon setup per la gara e penso che saremo in grado di combattere per il podio con tutte e due le macchine”. Lo spagnolo spiega la strategia adottata oggi:“Abbiamo fatto pochi giri per conservare le gomme per domani e abbiamo avuto un unico giro per fare il tempo. Questo è il risultato. Sono contento perché in genere la domenica va meglio del sabato per cui domani possiamo fare una bella gara”.

    Dopo 4 gare, il due volte iridato riesce a battere Felipe Massa in qualifica. Il brasiliano della Ferrari è comunque abbastanza vicino:“Avere due macchine nei primi 5 posti è un buon inizio – ha aggiunto l’asso di Oviedo – penso che la strategia migliore sia partire con le morbide per cui non ci interessa quello che fanno gli altri. Sappiamo che lui [Vettel, ndr] andrà forte con le medie e andrà più lungo di noi nel primo stint ma poi potremmo mettercelo dietro quando toccherà a lui fare il pit stop per montare le morbide”, il riferimento è alla tattica inedita della Red Bul. Il principale avversario per Alonso è Kimi Raikkonen:“Ha dimostrato già di avere un buon passo gara e la sua macchina sa gestire le gomme meglio di tutte”, ha concluso.

    Ferrari: “Mercedes sempre veloci in Cina”

    La pole position di Lewis Hamilton non stupisce Pat Fry. “Sapevamo che le Mercedes sarebbero state veloci in questo tracciato e non ci hanno stupito con questa pole position - ha dichiarato il direttore tecnico della FerrariE’ interessante che alcuni siano partiti con gomme medie. E’ chiaro che noi dovevamo scegliere la via più semplice per puntare alla pole position. Sapremo solo domani chi ha fatto la scelta giusta”. Non si mostra più di tanto deluso per una pole position mancata neanche Stefano Domenicali:“Volevamo fare ancora meglio ma è bene che ci sia questo pizzico di amarezza perché ci spingerà a fare molto meglio in futuro. Domani sarà cruciale uscire dal traffico perché ci saranno alcune macchine con le medie che andranno più avanti di noi che, invece, dovremmo fermarci prima. Raikkonen ha una macchina gentile con gli pneumatici per cui ci darà filo da torcere”.

    Felipe Massa: “Forse ci siamo illusi”

    Chi sperava di fare meglio è Felipe Massa. E’ solo quinto e dietro a quell’Alonso che aveva cominciato a battere sul giro secco con una certa regolarità:“Siamo lì a lottare ma mi aspettavo un po’ di più vedendo quello che è successo ieri e stamattina. Forse gli altri avevano più benzina di noi e ci siamo illusi di essere messi meglio. Comunque ciò che conta è la gara con le tattiche e la gestione delle gomme che sarà decisiva. La Red Bull ha deciso di partire con gomme medie perché non si sentivano sicuri ma anche loro dovranno usare le morbide prima o poi. La Mercedes si trova bene su questa pista, hanno vinto anche lo scorso anno quando poi non sono mai stati altrettanto competitivi su altri circuiti per cui è chiaro che qui sono degli avversari difficili”.

    FANTA F1 di Derapate al VIA!

    Gp Valencia 2012, la gara

    Eccoci di nuovo a parlare del FantaF1. Il tradizionale gioco on line di Derapate.it riparte con la nuova stagione di Formula 1. Se pensi di poter indovinare chi otterrà la pole e i primi otto classificati di ogni Gran Premio, allora non perdere tempo: iscriversi è semplicissimo, basta cliccare in questo link, mentre il regolamento del gioco, lo trovi qui. Gioca insieme a noi, puoi essere il vincitore dell’edizione 2013 del Fanta F1!