GP Cina F1 2013, Ferrari: Alonso studia la tattica, Fry:”Novità tecniche promettenti”

da , il

    GP Cina F1 2013, Ferrari: Alonso studia la tattica, Fry:”Novità tecniche promettenti”

    Fernando Alonso è dubbioso al termine delle prove libere del venerdì. Il Gran Premio di Cina 2013 di Formula 1 si preannuncia, come al solito, molto equilibrato e deciso tanto dagli episodi quanto dalla capacità di saper mettere a punto la macchina in modo tale che sfrutti al meglio le gomme garantendo buone prestazioni e tenuta sulla distanza. Per queste ragioni il direttore tecnico Pat Fry ed i suoi uomini hanno lavorato su due fronti: trovare il miglior assetto per la gara e valutare quanti e quali miglioramenti abbiano portato le novità tecniche introdotte oggi sul circuito di Shanghai. I risultati al simulatore ed in galleria del vento erano promettenti. Qual è stato, però, il responso della pista?

    Alonso: “Sensazioni buone ma gomme decisive”

    Fernando Alonso si mostra ottimista al termine delle prove libere del venerdì ma non del tutto sereno:“Le sensazioni di fine giornata sono buone, abbiamo fatto un buon lavoro e poi è sempre molto divertente guidare qui a Shanghai, un circuito dalle caratteristiche estremamente particolari, come la prima curva. Tra le due sessioni le condizioni della pista sono notevolmente migliorate, perché le categorie che hanno girato dopo il turno del mattino hanno pulito l’asfalto e l’innalzamento delle temperature ha determinato una situazione molto simile a quella prevista dal punto di vista meteorologico per la giornata di domani”, ha dichiarato sul sito ufficiale del Cavallino Rampante. Nonostante il primo posto della Ferrari con Felipe Massa, secondo lo spagnolo c’è ancora molto da lavorare,soprattutto sugli pneumatici:“Ancora una volta le gomme saranno tra i temi principali di questo Gran Premio, a causa dell’alto degrado rilevato nel long run. Certamente dovremo cercare la migliore strategia da adottare domenica, oltre a capire cosa mettere in macchina tra le novità testate questa mattina. Come sempre ci aspetta una lunga serata di studio”,ha concluso Alonso.

    Ferrari, Fry: “Prime valutazioni sulle novità sono positive”

    “Oggi siamo riusciti a completare il programma previsto senza particolari problemi, fatto estremamente positivo per il prosieguo del weekend - ha spiegato Pat Fry - Al mattino ci siamo concentrati sull’analisi di alcune novità aerodinamiche portate qui a Shanghai, frutto dell’intenso lavoro svolto a casa e dedicato allo sviluppo della vettura: dalle prime indicazioni gli aggiornamenti sembrano rispecchiare le aspettative, ma solo dopo una più accurata valutazione dei dati potremo capire quali poter usare, sia in previsione di questa gara che delle prossime”. Nella seconda parte della giornata, invece, la Ferrari ha lavorato su prove di assetto al fine di capire quale possa essere il miglior bilanciamento della vettura sull’asfalto di Shanghai:“Non è mancato il confronto fra le due mescole: la Medium e la debuttante Soft - ha aggiunto il direttore tecnico di Maranello - Anche se il passo di gara mostrato dalle F138 è interessante l’incognita resta ancora una volta il rendimento delle gomme: le Soft sembrano degradarsi abbastanza velocemente mentre le Medium offrono più stabilità e durata. Ora ci aspetta una lunga serata per decidere quali siano le combinazioni migliori per le qualifiche e la gara, con tanti dati a disposizione da studiare”.

    Questo weekend c’è il Fanta F1 di Derapate!

    kc_fantaf1

    Altro weekend, altro FANTA F1!. Il tradizionale gioco a pronostici di Derapate.itcontinua con la stagione di Formula 1. Lo scopo del gioco è indovinare la pole position e i primi 8 classificati di ogni Gran Premio. Leggi qui il regolamento, mentre se vuoi metterti alla prova con il nostro gioco, basta cliccare qui. Potresti essere il prossimo vincitore del FANTA F1!