GP del Giappone F1, Hamilton in pole position

lewis hamilton in pole positione nel gran premio del giappone edizione 2008

da , il

    Il responso delle qualifiche del GP del Giappone è impietoso per Felipe Massa e per tutti quelli che, come noi, avevano previsto un tirato testa a testa tra il ferrarista ed il pilota McLaren. Il brasiliano è solo quinto mentre Lewis Hamilton partirà in pole position con accanto la Rossa sbagliata, quella di Kimi Raikkonen.

    Q1. I primi ad essere eliminati, come tradizione recente vuole, sono i piloti di Force India e Honda. Fisichella lamenta gravi problemi di bilanciamento della frenata mentre Barrichello, ormai quasi certo del mancato rinnovo, comincia a togliersi qualche sassolino dalla scarpa e critica la sua squadra per il mancato sviluppo della monoposto nella seconda parte di stagione. Ultimo degli esclusi è, a sorpresa, Nick Heidfeld.

    Q2. La dimostrazione che il circuito del Fuji non consente di emergere al pilota, lo dimostra anche la seconda manche ad eliminazione dove tocca salutare la top ten alle due Red Bull ed alle due Williams. Assieme a loro viene eliminato anche Piquet. Il miglior tempo a serbatoi scarichi lo fa registrare Felipe Massa.

    Q3. Il brasiliano della Ferrari, una volta caricata la benzina per il primo stint di gara perde la brillantezza mostrata fino a quel momento. Ne approfitta innanzitutto Kimi Raikkonen che si toglie la soddisfazione di batterlo. Successivamente è Hamilton a portarsi in vetta ed a prendersi la pole position. Negli ultimi secondi, infine, Massa viene superato anche da Kovalainen ed Alonso che si spartiranno la seconda fila. Il ferrarista è solo quinto davanti a Kubica, Trulli, Glock, Vettel e Bourdais. Da notare che le Toyota hanno rinunciato all’idea di disputare le qualifiche scariche pur di agguantare una pole position “promozionale” di fronte al pubblico di casa.

    GP del Giappone F1 2008, risultati qualifiche e griglia di partenza

    1. Hamilton McLaren-Mercedes (B) 1:18.071 1:17.462 1:18.404

    2. Raikkonen Ferrari (B) 1:18.160 1:17.733 1:18.644

    3. Kovalainen McLaren-Mercedes (B) 1:18.220 1:17.360 1:18.821

    4. Alonso Renault (B) 1:18.290 1:17.871 1:18.852

    5. Massa Ferrari (B) 1:18.110 1:17.287 1:18.874

    6. Kubica BMW Sauber (B) 1:18.684 1:17.931 1:18.979

    7. Trulli Toyota (B) 1:18.501 1:17.541 1:19.026

    8. Glock Toyota (B) 1:17.945 1:17.670 1:19.118

    9. Vettel Toro Rosso-Ferrari (B) 1:18.559 1:17.714 1:19.638

    10. Bourdais Toro Rosso-Ferrari (B) 1:18.593 1:18.102 1:20.167

    11. Coulthard Red Bull-Renault (B) 1:18.303 1:18.187

    12. Piquet Renault (B) 1:18.300 1:18.274

    13. Webber Red Bull-Renault (B) 1:18.372 1:18.354

    14. Nakajima Williams-Toyota (B) 1:18.640 1:18.594

    15. Rosberg Williams-Toyota (B) 1:18.740 1:18.672

    16. Heidfeld BMW Sauber (B) 1:18.835

    17. Barrichello Honda (B) 1:18.882

    18. Button Honda (B) 1:19.100

    19. Sutil Force India-Ferrari (B) 1:19.163

    20. Fisichella Force India-Ferrari (B) 1:19.910

    Foto: Gpupdate