GP di Spagna: Massa batte Alonso e va in pole per un soffio

Terza pole position consecutiva per Felipe Massa, è lui l’uomo del giro veloce

da , il

    GP di Spagna: Massa batte Alonso e va in pole per un soffio

    Terza pole position consecutiva per Felipe Massa, è lui l’uomo del giro veloce. E anche nel GP di Spagna sarà lui a partire davanti a tutti. Davanti anche a Fernando Alonso, battuto, ma solo di 3 centesimi.

    Identico scenario in seconda fila con Kimi Raikkonen davanti a Lewis Hamilton di appena 5 centesimi.

    Q1. Scott Speed accusa un problema al cambio e non entra neanche in gioco. Assieme all’americano sono eliminate le due Spyker, la Red Bull di Webber (alle prese con problemi idraulici), Alex Wurz e Ralf Schumacher.

    Q2. Analogamente a quanto accaduto al compagno Speed, nella seconda sessione delle qualifiche è Liuzzi il primo ad arrendersi per problemi al cambio seamless della sua Toro Rosso. Fine delle qualifiche anche per le due Super Aguri e le due Honda. Ultimo degli eliminati per la lotta alla pole position è stato Nico Rosberg, autore di un errore decisivo nella parte centrale del suo giro buono.

    Q3. Nel suo ultimo tentativo Felipe Massa segna il tempo della pole e neanche l’arrivo di Alonso, ultimo a passare sotto la bandiera a scacchi, riesce a scalzarlo dalla vetta. Una beffa per lo spagnolo che era stato in testa fino a quel momento e che non riesce a riprendersi il primato di fronte ai suoi tifosi per soli 3 centesimi.

    Come detto, anche la seconda fila è divisa ancora da Ferrari e McLaren mentre al primo posto degli “altri” si rivede Robert Kubica, bravo a battere Heidfeld il quale, a sua volta, fa peggio pure del nostro Jarno Trulli.

    Chiudono la top ten Heikki Kovalainen, Coulthard e Fisichella. Per il pilota romano questa è la prima volta che parte dietro al suo compagno di squadra.

    GP di Spagna. Griglia di partenza e tempi qualifiche

    1. Massa Ferrari (B) 1:21.421

    2. Alonso McLaren (B) 1:21.451

    3. Raikkonen Ferrari (B) 1:21.723

    4. Hamilton McLaren (B) 1:21.785

    5. Kubica BMW Sauber (B) 1:22.253

    6. Trulli Toyota (B) 1:22.324

    7. Heidfeld BMW Sauber (B) 1:22.389

    8. Kovalainen Renault (B) 1:22.568

    9. Coulthard Red Bull (B) 1:22.749

    10. Fisichella Renault (B) 1:22.881

    11. Rosberg Williams (B) 1:21.968

    12. Barrichello Honda (B) 1:22.097

    13. Sato Super Aguri (B) 1:22.115

    14. Button Honda (B) 1:22.120

    15. Davidson Super Aguri (B) ——

    16. Liuzzi Toro Rosso (B) ——-

    17. R.Schumacher Toyota (B) 1:22.666

    18. Wurz Williams (B) 1:22.769

    19. Webber Red Bull (B) 1:23.398

    20. Sutil Spyker (B) 1:23.811

    21. Albers Spyker (B) 1:23.990

    22. Speed Toro Rosso (B) No time