GP Germania F1, libere 2: Alonso il più veloce

Fernando Alonso è il più veloce nella seconda sessione di prove libere sul circuito di Hochenheim, undicesima tappa del mondiale 2010 di F1

da , il

    GP Germania F1, libere 2: Alonso il più veloce

    Miglior tempo per Fernando Alonso nella seconda sessione di prove libere sul circuito di Hockenheim. Dopo l’ottima perfomance sotto la pioggia di Adrian Sutil nel corso della mattinata, è stato lo spagnolo della Ferrari il più veloce in una sessione asciutta solo nella prima mezz’ora, dove team e piloti hanno dovuto fare i conti con un tracciato scivoloso in cui sono state le gomme a farla da protagoniste. I due piloti del cavallino chiudono la Red Bull di Sebastian Vettel, in seconda posizione, e tengono dietro quella del compagno di squadra Webber. Bene le Mercedes GP di Rosberg e Schumacher, rispettivamente quinto e sesto posto. Hamilton gira per soli quindici minuti ma riesce a fare meglio di Button, solamente quindicesimo.PROVE LIBERE F1. Comincia senza pioggia la seconda sessione di prove libere nel weekend del gran premio di Germania, ma il circuito di Hockenheim è comunque insidioso, con un livello di grip molto basso prima del tornante e diversi punti della pista ancora umidi dalla mattinata, che creano non poche difficoltà in frenata. Le nuvole non promettono comunque nulla di buono e le prove si prospettano di nuovo bagnate. Dopo i primi sei minuti qualcuno è già in pista ma è Mark Webber con la sua Red Bull a spezzare il silenzio per i big. Pochi attimi ancora e Button lo raggiunge, mentre Hamilton attende che la sua MP4-25, danneggiata nel corso delle libere 1 del mattino, venga riparata. La sessione ha preso il via da dieci minuti e la Force India di Sutil si conferma la più veloce. Pochi istanti e il compagno di squadra Tonio Liuzzi gli è davanti: il boss del team indiano, Vijay Mallya, probabilmente vorrebbe immortalare i tempi sul monitor con una fotografia… Ma nel frattempo i top team incalzano e si avvicinano alla vetta. Intanto i radar segnalano una cascata d’acqua in avvicinamento. La sessione è cominciata da poco meno di mezz’ora e sul tracciato cominciano a scendere le prime gocce: in testa troviamo il duo della Ferrari, con Massa seguito da Alonso. I commissari espongono le bandiere per segnalare che il circuito è scivoloso. Scende la pioggia e Hamilton la guarda dai box: il britannico della McLaren si gioca così la parte asciutta della sessione. Diversi piloti, Vettel compreso, escono di pista ma fortunatamente sono “soste” brevi e indolori. Difficile però migliorare i propri tempi in simili condizioni meteo.

    LEWIS HAMILTON. Dopo quaranta minuti la pioggia sembra finalmente concedere una tregua e Alonso e Webber si contendono la prima posizione. Per i piloti nelle prime file la battaglia si gioca sulle gomme. Ma i big in testa non sono soli: le Force India non mollano, e nemmeno Petrov, Rosberg e Barrichello; quest’ultimo ringrazia le sue super-soft e da dodicesimo balza in quarta posizione in un attimo. Pochi minuti e Vettel torna in pista: con le gomme opzionali il giovane tedesco della Red Bull da quindicesimo si piazza subito alle spalle di Webber e Alonso, in prima posizione. Schumacher nel frattempo, dopo una breve deviazione nell’erba, lamenta dei problemi alla parte anteriore della sua monoposto e rientra ai box. Quando mancano trenta minuti esatti alla fine della sessione, Hamilton si infila il casco: la McLaren è pronta a ripartire. Ancora quindici minuti e l’iridato 2008 fa il suo ingresso in pista e tenta il tutto e per tutto: diciottesimo, tredicesimo e settimo. Tempo scaduto.

    GP Germania F1 2010, prove libere 2: classifica dei tempi e giri percorsi

    1. Alonso Ferrari 1:16.265 35

    2. Vettel Red Bull-Renault 1:16.294 + 0.029 26

    3. Massa Ferrari 1:16.438 + 0.173 37

    4. Webber Red Bull-Renault 1:16.585 + 0.320 40

    5. Rosberg Mercedes 1:16.827 + 0.562 32

    6. Schumacher Mercedes 1:16.971 + 0.706 20

    7. Hamilton McLaren-Mercedes 1:17.004 + 0.739 10

    8. Kubica Renault 1:17.009 + 0.744 37

    9. Barrichello Williams-Cosworth 1:17.056 + 0.791 37

    10. Hulkenberg Williams-Cosworth 1:17.204 + 0.939 44

    11. Kobayashi Sauber-Ferrari 1:17.336 + 1.071 44

    12. Petrov Renault 1:17.547 + 1.282 35

    13. de la Rosa Sauber-Ferrari 1:17.573 + 1.308 39

    14. Sutil Force India-Mercedes 1:17.701 + 1.436 38

    15. Button McLaren-Mercedes 1:17.739 + 1.474 36

    16. Liuzzi Force India-Mercedes 1:17.871 + 1.606 33

    17. Buemi Toro Rosso-Ferrari 1:18.147 + 1.882 45

    18. Alguersuari Toro Rosso-Ferrari 1:19.327 + 3.062 48

    19. Glock Virgin-Cosworth 1:19.553 + 3.288 30

    20. Trulli Lotus-Cosworth 1:20.008 + 3.743 34

    21. di Grassi Virgin-Cosworth 1:20.106 + 3.841 31

    22. Kovalainen Lotus-Cosworth 1:20.377 + 4.112 37

    23. Senna HRT-Cosworth 1:21.988 + 5.723 37

    24. Yamamoto HRT-Cosworth 1:23.066 + 6.801 37