GP Monaco F1 2018: pagelle da Montecarlo

Pagelle F1: diamo i voti ai piloti di Formula i protagonisti del Gran Premio di Monaco 2018

da , il

    GP Monaco F1 2018: pagelle da Montecarlo

    Ecco le Pagelle del Gran Premio di Monaco di Formula 1 2018: vittoria dalla pole position di Daniel Riccardo ma vita tutt’altro che facile per il pilota della Red Bull che affronta un calo di potenza della sua vettura e un problema al cambio. Da notare, inoltre, che i primi quattro devono fare i conti con l’usura degli pneumatici e la scelta tattica di fare un solo pit stop. Su un circuito di Montecarlo avido di sorpassi, Vettel chiude al secondo posto davanti ad Hamilton e gli rosicchia 3 punti in ottica titolo mondiale. A punti vanno anche Raikkonen, Bottas, Ocon, Gasly, Hulkenberg, Verstappen e Sainz.

    Smaltite le premesse, andiamo avanti con le pagelle del GP di Monaco da Montecarlo!

    Lewis Hamilton: voto 7

    GP Monaco F1 2018: pagelle Hamilton

    Lewis Hamilton: voto 7. Su una pista ostica per la Mercedes limita i danni salendo sul podio.

    Sebastian Vettel: voto 8

    GP Monaco F1 2018: pagelle Vettel

    Sebastian Vettel: voto 8. Non riesce a replicare la vittoria del 2017 ma mette pressione a Ricciardo in tutti i modi nonostante a Monaco sia vietato passare. E’ solido e concreto negli specchietti dell’australiano anche prima che la Red Bull accusi problemi.

    Kimi Raikkonen: voto 5

    GP Monaco F1 2018: pagelle Raikkonen

    Kimi Raikkonen: voto 5. Gli manca un guizzo in qualifica che lo porti davanti ad Hamilton e consenta alla Ferrari di scrivere un capitolo tattico diverso. In gara si limita a fare il compitino.

    Valtteri Bottas: voto 4,5

    GP Monaco F1 2018: pagelle Bottas

    Valtteri Bottas: voto 4,5. Non entra mai in battaglia ma grazie alla giusta scelta tattica della Mercedes di montare le gomme Supersoft mentre gli altri accusano graining con le Ultrasoft, viaggia per metà gara con la possibilità di vincere qualora davanti a lui debbano fare un secondo pit stop. Per giustizia divina, le gomme reggono e lui rimane quinto.

    Max Verstappen: voto 3

    GP Monaco F1 2018: pagelle Verstappen

    Max Verstappen: voto 3. E’ imperdonabile l’errore nelle prove libere che gli impedisce di prendere parte alle qualifiche. Partire ultimo a Monaco significa correre solo per divertirsi. Lui è l’unico che ci dà dentro con qualche sorpasso e alla fine chiude nono. Doveva e poteva vincere. Non ci siamo!

    Daniel Ricciardo: voto 10

    GP Monaco F1 2018: pagelle Ricciardo

    Daniel Ricciardo: voto 10. Sempre primo nelle libere. Sabato fa la pole position scrivendo il nuovo record della pista. In gara vince, stravince, e se ne frega se la RB14 ha una marcia in meno e il motore accusa un calo potenza. Ricciardo scrive così una pagina di storia della Formula 1.