GP Ungheria F1 2010, libere 2: è ancora Vettel!

Sebastian Vettel è di nuovo il più veloce nella seconda sessione di prove libere all'Hungaroring

da , il

    GP Ungheria F1 2010, libere 2: è ancora Vettel!

    È ancora Sebastian Vettel il più veloce nella seconda sessione di prove libere nel weekend del gran premio di Ungheria. Sul circuito dell’Hungaroring, il giovane pilota della Red Bull si è imposto anche nel pomeriggio davanti agli avversari, girando in 1:20.087. Balzo in avanti rispetto alla mattinata per le Ferrari, con Alonso e Massa a stringere l’altro pilota della Red Bull, Mark Webber, in terza posizione. Le McLaren migliorano nel complesso, ma sono ancora lontane dal passo dei rivali più temibili. Bene le Renault di Petrov e Robert Kubica , quinto e settimo posto, e la Williams di Hulkenberg, ottavo.PROVE LIBERE F1. Sebastian Vettel, miglior tempo nella prima sessione di prove libere del gran premio di Ungheria è in pista dopo soli due minuti dall’inizio delle libere2: la sua velocissima RB6 per la prima parte della sessione monta pneumatici duri. Pochissimi minuti e anche le due McLaren di Hamilton e Button si uniscono al gruppetto. Alonso è il primo dei due ferraristi a scendere in campo: la Ferrari nel pomeriggio testerà la vettura senza il sistema F-duct a bordo. Dopo i primi cinque minuti è la Williams dell’esordiente Hulkenberg la più veloce. Sono passati solamente dieci minuti e Jenson Button si lamenta del traffico via radio: “è un incubo”, dichiara il britannico della McLaren. All’appello manca solamente il sette volte campione del mondo Michael Schumacher, che due minuti più tardi si unisce per il suo primo run. Nella prima parte della sessione tutti i piloti montano gomme più dure, su un tracciato in continua evoluzione: i team cercano di attendere il più possibile prima di passare alle super-soft. A meno di venti minuti dal via, Alonso e Massa si piazzano in cima al gruppo; le McLaren sono subito dietro ma le Red Bull incombono… e subito si impongono. Intanto il sole sembra timidamente farsi spazio tra le nuvole: la pioggia anche per questa sessione sembrerebbe scongiurata.

    RED BULL RACING. La lotta per la prima posizione è tutta in casa Red Bull, con le Ferrari alle spalle in miglioramento ma non abbastanza veloci, con distacchi ancora una volta consistenti tra il team austriaco e i rivali. I piloti ora girano con le super-soft ma la McLaren non riesce a tenere il passo dei colleghi di Maranello e Milton Keynes. Quando manca meno di mezz’ora alla fine della sessione Vettel si riprende il comando davanti al compagno di squadra Webber, staccandolo di mezzo secondo. Il giovane tedesco della Red Bull fatica a migliorare a causa del traffico e nel frattempo lo raggiunge Alonso. Ultimi dieci minuti e come sempre i tempi non vengono migliorati: i piloti escono per i long run finali. La sessione termina con Red Bull e Ferrari sempre veloci, mentre ai box della McLaren è palpabile la preoccupazione per la superiorità degli avversari anche sul circuito ungherese. Vettel è di nuovo il più veloce con il tempo di 1:20.087.

    GP Ungheria F1 2010, prove libere 2: classifica dei tempi e giri percorsi

    1. Vettel Red Bull-Renault 1:20.087 33

    2. Alonso Ferrari 1:20.584 + 0.497 34

    3. Webber Red Bull-Renault 1:20.597 + 0.510 36

    4. Massa Ferrari 1:20.986 + 0.899 33

    5. Petrov Renault 1:21.195 + 1.108 33

    6. Hamilton McLaren-Mercedes 1:21.308 + 1.221 30

    7. Kubica Renault 1:21.375 + 1.288 37

    8. Hulkenberg Williams-Cosworth 1:21.623 + 1.536 41

    9. Button McLaren-Mercedes 1:21.730 + 1.643 33

    10. Schumacher Mercedes 1:21.773 + 1.686 31

    11. de la Rosa Sauber-Ferrari 1:21.809 + 1.722 38

    12. Barrichello Williams-Cosworth 1:21.844 + 1.757 36

    13. Rosberg Mercedes 1:22.039 + 1.952 28

    14. Kobayashi Sauber-Ferrari 1:22.212 + 2.125 37

    15. Alguersuari Toro Rosso-Ferrari 1:22.469 + 2.382 43

    16. Sutil Force India-Mercedes 1:22.507 + 2.420 22

    17. Buemi Toro Rosso-Ferrari 1:22.602 + 2.515 38

    18. Liuzzi Force India-Mercedes 1:23.138 + 3.051 36

    19. Trulli Lotus-Cosworth 1:24.553 + 4.466 37

    20. Glock Virgin-Cosworth 1:25.376 + 5.289 35

    21. di Grassi Virgin-Cosworth 1:25.669 + 5.582 32

    22. Senna HRT-Cosworth 1:26.745 + 6.658 33

    23. Yamamoto HRT-Cosworth 1:26.798 + 6.711 32

    24. Kovalainen Lotus-Cosworth 1:27.705 + 7.618 5