GP Valencia F1 2012: 3 favoriti alternativi!

Formula 1: in vista del Gran Premio di Valencia 2012, si scatenano i pronostici

da , il

    GP Valencia F1 2012: 3 favoriti alternativi!

    Se credete alla teoria del complotto, allora proseguite pure nella lettura di questo articolo. Per chi si fosse perso qualche puntata della saga Formula 1 2012, la teoria è la seguente: c’è un manovratore occulto che decide a tavolino chi debba essere il vincitore di ciascun Gran Premio stando ben attento a tirare fuori dal cilindro sempre un nome nuovo. Seguendo, appunto, questo filone, il gruppo dei papabili conquistatori del Gran Premio di Valencia 2012 si riduce a 3-4 nomi: Michael Schumacher, Kimi Raikkonen o Romain Grosjean e… perché no? Felipe Massa.

    Michael Schumacher ci sarà, parola di Brawn

    Michael Schumacher ha un conto aperto con la sorte. A Valencia invertirà la tendenza. Secondo Paul Hembery della Pirelli, è da considerarsi il favorito per la pole position. Dello stesso avviso è Ross Brawn. Il team principal della Mercedes, intervistato sui possibili favoriti per il GP d’Europa, ha dichiarato:“Sto pensando a Michael e alla nostra auto”. L’uomo di Brackley ha aggiunto:“Vedo bene anche la Lotus. Sono sorpreso che ancora non abbiano vinto”.

    Lotus: “Tutto ok con Raikkonen”

    Eric Boullier, team principal della Lotus, ha parlato delle presunte frizioni con Kimi Raikkonen:“Fa parte del processo di comprensione tra team e pilota. A differenza di McLaren, Red Bull e Ferrari noi abbiamo due nuovi piloti ed è normale che ci sia un processo di apprendimento”. Il manager di Enstone ha aggiunto:“Siamo orgogliosi di quello che abbiamo fatto fino ad oggi. Abbiamo iniziato un nuovo ciclo con nuovi piloti e sapevamo di non poter andare bene sin dall’inizio. In questi casi serve tempo per tirare fuori il massimo dal pacchetto a disposizione”. Accodandoci alle parole di Ross Brawn, sembra incredibile che né Raikkonen, né Grosjean siano mai riusciti a salire sul gradino più alto del podio. Per domenica, teneteli d’occhio.

    Felipe Massa: la sorpresa che non ti aspetti

    Le possibilità che Felipe Massa vinca il Gran Premio di Valencia sono poche. Ma dovendo puntare su dei nomi nuovi non possiamo escludere il brasiliano. Se a Barcellona ce l’ha fatta Maldonado, ciò significa che è veramente tutto possibile in questa pazza stagione 2012. La strada intrapresa dalla Ferrari per il lavoro sulla F2012 sta dando ottimi frutti. Alonso vola. Massa esce dal letargo con sempre maggiore convinzione:“Ora posso guidare la F2012 come mi piace. Sono molto più a mio agio con la guida e il bilanciamento della vettura, e il passo è buono. Ciascun pilota ha il suo stile, un suo modo di tenere il volante o di utilizzare il pedale dell’acceleratore, e se non si sente a suo agio per qualche ragione questo non aiuta - ha spiegato il pilota di San Paolo – Abbiamo molti elementi diversi rispetto all’inizio della stagione, quando eravamo ben lontani dagli attuali progressi”. Nel 2008, in occasione della prima edizione della gara di Valencia, Massa ha ottenuto la vittoria:“Quando arrivi su una pista in cui hai vinto hai sempre una disposizione mentale positiva. Spero possa essere un buon fine settimana per noi, soprattutto in considerazione del fatto che la nostra macchina ora è più competitiva sia in gara che in qualifica, perché sappiamo quanto il rendimento del sabato pomeriggio conti poi la domenica”, ha concluso il ferrarista.