Hayden-Enigma…sarà vero?

Flop di Hayden a Brno

da , il

    Hayden-Enigma…sarà vero?

    Il secondo grande scontento dopo Melandri, è ovviamente Hayden, la grande delusione del GP di Brno. Ma oltre ad essere scontento, il giovane pilota americano, è anche …

    visibilmente arrabbiato. La gara di oggi è stato un flop completo. Le prove non erano state brillanti, ma la gara è una di quelle da cancellare, soprattutto per un pilota in testa al mondiale che punta al titolo e a mantenere il suo posto in classifica a poche gare dalla fine.

    Un fine gara in silenzio per il pilota a stelle e strisce che fugge a barricarsi nel paddock per smaltire rabbia, delusione e rimorsi.

    E già si solleva un polverone di voci che mal gradisce un Hayden campione del mondo, sostenendo che se questo è l’incipit del declino di Hayden, o peggio, la conferma che Hayden non è il pilota che tutti si aspettavano, allora per i suoi diretti inseguitori la strada alla rincorsa del titolo è meno difficile di quel che sembra.

    Viene, però, da riflettere. Sembra, a volte, che basti una gara sbagliata o un passo falso di un pilota per mettere in discussione una stagione, a volte una carriera intera.

    E se, invece, fosse proprio come ha detto Melandri: “Non credo che Hayden sia così, probabilmente aveva solo qualche problema alla moto. Ad inizio gara ci ha provato, poi ha dovuto cedere, ma non è da lui. Di solito è uno che cerca di stare davanti”?

    A prescindere dalla gara di oggi, merita Hayden un titolo mondiale o ancora no?