Hopkins: per vincere basta seguire Rossi

La nuova strategia di John Hopkins per migliorarsi nella MotoGp: seguire Rossi

da , il

    Hopkins: per vincere basta seguire Rossi

    Negli ultimi test della MotoGp si è visto un John Hopkins su Suzuki particolarmente appiccicato al campione del mondo Valentino Rossi. Il motivo è presto spiegato. Secondo il pilota di casa Suzuki, Valentino Rossi è il migliore del mondo, e chiuqnue pilota che voglia migliorarsi deve solo imparare da lui. Quale migliore modo di farlo se non standogli attaccato e vedere il punto giusto delle staccate e traiettorie?

    Questo è quanto ha rivelato a un’intervista a crash.net, e il suo ragionamento non fa una piega. E infatti Hopkins ritiene che se una persona ha vinto 7 titoli del mondo, bisogna solo chinare la testa e cercare di imparare il più possibile dai suoi comportamenti. A chi gli chiede cosa pensa del fatto che questo comportamento potrebbe far irritare Valentino, Hopkins risponde serafico: è un fattore positivo, vuol dire che stiamo lavorando bene e anche un campione come Rossi ci teme..