Il Team Camel Yamaha punta tutto su Rossi

da , il

    Il Team Camel Yamaha punta tutto su Rossi

    Davide Brivio e l’intero Team Camel Yamaha sono pronti a vivere al massimo le ultime cinque gare rimanenti; al termine delle cinque esibizioni in tre continenti diversi sarà assegnato il titolo al vincitore del Motomondiale MotoGp. Ovviamente le speranze sono tutte riposte su Valentino Rossi, pluricampione mondiale, che avrà dalla sua l’apporto fondamentale del veterano compagno di squadra, Colin Edwards.

    Davide Brivio – Direttore del Team Camel Yamaha – dice la sua :

    “Siamo giunti al momento più importante e delicato di questa stagione, un campionato veramente molto difficile e lungo. Sono certo che i piloti e il team daranno il 100% in questi ultimi due mesi,” spiega Brivio. “Dopo i test di Brno siamo rimasti in Repubblica Ceca altri due giorni per provare molte cose nuove; abbiamo sicuramente fatto importanti passi avanti e abbiamo raccolto importanti informazioni dai nostri piloti : spero che questo grande lavoro ci aiuti a rimanere competitivi fino alla fine della stagione.” “Il nostro principale obiettivo è dare a Valentino la possibilità di rimanere in corsa per il mondiale. Speriamo anche che Colin abbia ritrovato la necessaria serenità dopo i test di Brno. Sepang e Phillip Island sono i circuiti preferiti di entrambi i nostri piloti, quindi ci aspettiamo dei buoni risultati.”

    Valentino Rossi è fiducioso :

    “Come tutti sanno, Sepang è una delle mie piste preferite, dove guidare la mia M1 è sempre un divertimento. A Brno abbiamo fatto degli ottimi progressi quindi speriamo che vada tutto bene fin dal venerdì mattina in modo da poter lottare al massimo per tutto il fine settimana. L’anno scorso Loris a Sepang era incredibilmente forte, come due settimane fa a Brno e sono sicuro che domenica lo sarà di nuovo!” “Questa volta non posso vincere il titolo in Malesia, quindi il nostro obiettivo resta quello di fare il podio e guadagnare più punti possibili per poter continuare a lottare. Queste tre gare di fila sono molto importanti e alla fine di questa serie il mondiale potrebbe essere molto più chiaro. Queste gare oltreoceano sono sempre una cosa faticosa, con tante ore in aereo e diversi cambiamenti di fuso orario, ma resteremo concentrati e daremo il meglio!”

    Colin Edwards, farà di tutto dal canto suo per aiutare Valentino nella volata finale :

    “La pista di Sepang mi piace molto e Phillip Island è una delle mie preferite in assoluto: non vedo l’ora che arrivino entrambe. Abbiamo due obbiettivi: uno è lavorare con la squadra per dare una mano a Valentino per vincere il titolo, l’altro è ottenere buoni risultati e salire sul podio. Tre gare così, una dopo l’altra, sono sempre intense ma mi sento pronto per la sfida !”