Lewis Hamilton tra biografia e polemiche, lui preferisce Nicole Scherzinger delle Pussycat

Lewis Hamilton tra biografia e polemiche, lui preferisce Nicole Scherzinger delle Pussycat

da , il

    Lewis Hamilton tra biografia e polemiche, lui preferisce Nicole Scherzinger delle Pussycat

    Stavolta a bersagliare Lewis Hamilton sono stati proprio i suoi sudditi. Dall’Inghilterra piovono critiche al giovane pilota della McLaren dopo la pubblicazione del libro “My Story”, la sua biografia, pagata 2 milioni di dollari.

    David Coulthard ha raccontato:“Ho parlato con lui chiedendogli come aveva fatto a convinvere Dennis a farsi dare l’autorizzazione. Io l’ho potuto fare solo dopo 14 anni! Lewis mi ha risposto ‘con quel poco che mi pagano devo fare soldi altrove’. Alla sua età, però, io pensavo solo a correre. Dei soldi non m’importava”.

    Altra manifestazioni di dissenso nei confronti dell’operazione commerciale operata dall’entourage dell’anglocaraibico arrivano dal Max Cliffors:“Scrivere un’autobiografia quando sei stato sotto i riflettori per 10 minuti e’ un po’ presuntuoso”. Ha commentato il giornalista inglese.

    Dal canto suo. Hamilton si è difeso precisando che la sua non è una vera autobiografia:”Ce ne sono molte altre in giro e ho pensato che sarebbe stato positivo raccontare la mia storia. Non e’ un’autobiografia, e’ il racconto del mio viaggio fino a dove sono oggi”.

    Come gli è capitato già altre volte durante quest’anno, poi, proprio quando si alza il polverone, lui viene regolarmente beccato con una nuova presunta fiamma. Stavolta il nome che circola è quello di Nicole Scherzinger, cantante delle Pussycat. Agli Mtv European Music Awards di Monaco i due si sono conosciuti e Lewis pare sia rimasto più che colpito dalla cantante 29enne. Tanto da aver chiesto bel backstage di potersi appartare in privato. Il resto, è roba da cronaca rosa.

    Youtube | Video Pussycat esibizione agli Mtv European Music Awards e intervista con Lewis Hamilton