Make Cars Green: pneumatici verdi in F1

nel prossimo gran premio del giappone le vetture di formula 1 avranno pneumatici con scanalature dipinte di verde

da , il

    A supporto della campagna ambientalista Make Cars Green voluta dalla FIA, è stato annunciato che nel Gran Premio del Giappone le vetture di Formula 1 utilizzeranno degli inediti pneumatici Bridgestone con scanalature verdi.

    VOGLIA DI COLORE. Dopo che a Singapore le strisce colorate che indicano la mescola più morbida erano state dipinte con vernice fluorescente adducendo il pretesto di una miglior visione notturna, va sottolineato come le ultime storiche uscite delle gomme scanalate siano all’insegna della novità. Per rivederle in formato “classico”, infatti, restano solo gli appuntamenti di Cina e Brasile. A meno che pure lì non si inventino qualcos’altro. Dal 2009, poi, addio solchi.

    CERIMONI A ATOKYO. Nella patria delle Bridgestone, più precisamente a Tokyo, e con la presenza di Ferrari e McLaren con rispettivi Massa, Raikkonen, Hamilton e Kovalainen, la FIA ha presentato l’iniziativa mirata a sensibilizzare il pubblico mondiale sull’importanza di ridurre l’impatto ambientale causato dall’utilizzo dei motori a scoppio. Non a caso, sottolinea la Federazione, dal prossimo anno anche la Formula 1 sarà impegnata nello sviluppo di sistema di energia alternativa mediante l’ormai famoso KERS. In questo senso, Mosley è stato categorico:“Grazie ad iniziative come questa, cambierà la faccia dell’motor sport che potrà diventare il cuore pulsante della sensibilizzazione e dello sviluppo del settore automobilistico verso il rispetto ambientale. La FIA è determinata a fare ogni sforzo affinché i benefici della ricerca prototipi arrivino quanto prima al servizio di tutti”

    Felipe Massa:“E’ giusto che anche da noi arrivi un messaggio sull’importanza dell’ambiente nel quale viviamo. La tecnologia verde è il futuro della F1 e noi dobbiamo far sì che diventi anche il futuro nelle strade di tutti i giorni. Il nostro obiettivo deve essere quello di mantenere alto il livello di prestazioni e ridurre l’impatto ambientale”

    Kimi Räikkönen:“Sono molto contento di supportare questa iniziativa e le nuove gomme daranno un bel messaggio al pubblico di tutto il mondo. In questi anni abbiamo fatto molti passi avanti in termini di sicurezza e molte delle nostre scoperte sono state messe nelle auto di serie. Adesso tocca alla tecnologia verde che è probabilmente l’unica via per salvare il nostro pianeta”

    Lewis Hamilton:“Sin da subito ho accolto positivamente la notizia delle scanalature verdi che rappresentano un grande spot per l’iniziativa. Dal prossimo anno, poi, faremo le cose veramente sul serio con l’attesa introduzione del KERS”

    Heikki Kovalainen:“Sono fiero di dare il mio contributo affinché la gente sia conscia che il modo in cui guida ha delle conseguenze sull’ambiente. La Formula 1 è fatta di persone straordinarie e di grandi talenti che saranno sicuramente in grado di fornire un solido contributo alla ricerca su un’efficiente utilizzo dell’energia in campo automobilistico”

    MAKE CARS GREEN. La campagna mira a ridurre le emissioni di CO2 in molti modi quali, oltre allo sviluppo di nuove tecnologie da parte delle case automobilistiche, la diffusione di uno stile di guida mirato al risparmio di carburante, la produzione di pneumatici con disegni più efficienti, l’utilizzo di forme di energia alternative.