Marco Simoncelli: tutte le iniziative a Sepang in ricordo del SIC

da , il

    Marco Simoncelli: tutte le iniziative a Sepang in ricordo del SIC

    Ap/LaPresse

    Per il mondo della MotoGP questo non è un weekend come gli altri, soprattuto per il team Gresini, che deve ritornare a Sepang un anno dopo quel fatidico 23 ottobre 2011. Naturalmente non tantissime le iniziative che si stanno attivando per ricordare Marco “SIC” Simoncelli. Non sono pochi, tutti stanno facendo qualche cosa per tenere in vita il Suo ricordo. Ma qui, vogliamo farvi sapere quali sono le manifestazioni Ufficiali intraprese dal Circuito di Sepang e i pensieri che frullano nella testa di Fausto Gresini.

    Per iniziare Razlan Razali, CEO di Sepang, ha detto “Una targa di bronzo sarà posizionata alla curva 11 in ricordo di Simoncelli”. Ha poi aggiunto che sabato sarà svelato il “Marco Simoncelli rookie of the year” che dovrebbe essere assegnato al miglior esordiente della MotoGP nell’ultima gara di Valencia. Nella giornata di Giovedi, per essere precisi giovedì pomeriggio alle ore 16.00, tutti gli addetti ai lavori si riuniranno nel luogo del tragico incidente in cui perse la vita “SuperSic”, per rendere omaggio al pilota di Coriano.

    Verrà così intitolato a Marco l’ambito trofeo degli esordienti in MotoGP, che con tutta probabilità andra a Stefan Bradl, un iniziativa di pregio che fa capire che Marco non stava a cuore solo ai suoi familiari e ai suoi amici più stretti. Honda, in onore della memoria di Sic, dopo il gesto di esporre la RCV di Marco durante i test di Sepang, ha donato per la prima volta nella storia la sua MotoGP alla Famiglia Simoncelli, che l’ha depositata nel Museo di Coriano. Sempre Honda ha anche preparato un CBR1000RR con livrea San Carlo Gresini, il cui ricavato di vendita andava direttamente nelle casse della Fondazione Marco Simoncelli, di Paolo Simoncelli, padre di marco e Uomo di spessore come al giorno d’oggi pochi se ne vedono.

    Anche Fausto Gresini, direttore del Team Honda San Carlo Gresini, ha commentato al riguardo dopo Motegi:“Il podio di Motegi conquistato in casa della Honda ha dato un valore aggiunto alla fantastica prestazione di Alvaro. Per noi il Giappone è da sempre importante e siamo legati a quel mondo con il quale abbiamo condiviso tanti risultati ed esserci riusciti domenica è stato bello. Adesso andiamo a Sepang e non sarà facile per noi affrontare questa trasferta. Quello che è successo lo scorso anno ha lasciato in noi un segno indelebile un vuoto che non potrà mai essere colmato. Marco era per noi qualcosa di speciale e ci manca molto ma sono convinto che manchi a tutto il motomondiale e non solo visto le continue dimostrazioni d’affetto che giungono da ogni parte e da ogni dove. Comunque anche se con il cuore in gola ci impegneremo al massimo per onorare il suo ricordo ed in questo momento le possibilità di farlo ci sono e sono concrete.”

    Piloti in parata in ricordo di Marco Simoncelli