Matrimonio in Formula 1!

Eccoli qua

da , il

    Matrimonio in Formula 1!

    Eccoli qua. Villeneuve Jacques e Martinez Johanna uniti in matrimonio.

    Eccoli nella loro luna di miele in terra anglosassone:

    Da notare lei, ancora con irriverenti trasparenze laddove ci sarebbe da coprire.

    Da notare lui, già con l’aria da Tv, poltrona , birra e pantofole.

    Da notare – infine – l’auto scelta per l’occasione.

    Il mezzo, secondo dati BMW, garantisce alta velocità di punta, buona aderenza ma ha per contro: tagliando - costosissimo. Motore da sostituire ogni 1000 km se ti va bene. Gomme da cambiare ogni 20/30 giri, cioè il tempo di arrivare da casa all’aeroporto se sei fortunato. E benzina, tanta, perché con 1 gallone* ci fai 5 Km in autostrada e 3,5 in città.

    Scorporiamo, poi, dal calcolo almeno due meccanici che servono per aiutare Jacques a parcheggiare o a far ripartire il mezzo perché – dopo abile praticantato effettuato – i due hanno deciso di pensarci da soli.

    Due cose, però, non le abbiamo ancora capite.

    Cosa 1. Dove Jacques caricherà i bagagli? La soluzione più probabile è un paio di lacci sull’ala posteriore e segnale di carico sporgente ma non convince ancora a causa di un evidente disturbo dell’efficienza aerodinamica.

    Ma soprattutto. Cosa 2. Dove siederà la signora?

    Ipotesi A: si fanno prestare dalla McLaren una vecchia biposto avanzata dai tempi di Coulthard (ammesso e non concesso che – visto come vanno le cose – il ragazzone scozzese non l’abbia già prenotata…)

    Ipotesi B. Johanna potrebbe mettersi seduta sulla fiancata come le vecchie signore stavano sedute dietro al Vespone. Unico accorgimento per Jacques, non superare le 40 miglia all’ora!

    *1 gallone = 3,79 litri

    Villeneuve e moglie