Max Biaggi e la Ducati Xerox Ufficiale – Troy Bayliss dice “Si”

Max Biaggi corteggia la Ducati Xerox ufficiale per la prossima stagione 2009, ora che Troy Bayliss sta per andare via

da , il

    Gente che va, gente che viene. Sembra stia succedendo questo nel team Ducati Xerox SBK che tra pochi mesi sarà orfano di quel geniale pilota che ha portato il Desmo in cima alle classifiche della SBK e che è stato capace di costruire un mito di libertà, tecnica e competenza e affibbiarlo anche alla sua moto.

    La Ducati ringrazia, ma adesso si trova con un bel problema…

    Andato via l’ insostituibile Troy Bayliss, chi lo sostituirà?

    La risposta è nella domanda, ma visto che bisogna per forza trovare qualcuno da far salire in sella alla moto di Troy, i big boss di Borgo Panigale sono costretti a pensarci.

    Vi avevamo già raccontato di un possibile passaggio di Max Biaggi in Ducati, nel team Xerox ufficiale,

    Davide Tardozzi, altro nome di cui vi avevamo già parlato, non ha dubbi e cerca di fare chiarezza nelle idee confuse di Borgo Panigale.

    Se Chris Vermeulen rimane in Suzuki, alla Ducati non resta che scegliere tra una rosa di 2 piloti: Max Biaggi e Shane Byrne.

    Dal fronte del Corsaro arriva qualche mezza parola: “Non ho ancora avuto contatti diretti con Ducati Xerox – ha confidato Max a Crash.net – anche se con Troy ci siamo trovati a parlare dell?argomento. Mi ha detto che che non ha nulla in contrario sulla mia candidatura per il 2009, anzi, crede che io meriti un posto nel Team ufficiale.?

    Ho ancora tanta voglia di correre e di divertirmi cercando di vincere gare e campionato. Credo che l?unico modo per farlo sia quello di correre con una squadra ufficiale. Lo scorso anno con la Suzuki, mi sono piazzato terzo a pochi punti dal titolo restando in corsa fino all?ultima gara. Spero che questo possa accadere anche il prossimo anno.?

    La storia continua…