Max Biaggi: “entro Silverstone deciderò il mio futuro in SBK”

da , il

    Max Biaggi: “entro Silverstone deciderò il mio futuro in SBK”

    Anche nel mondiale Superbike il mercato piloti in vista della prossima stagione sta entrando sempre più nel vivo. Qui come nel motomondiale le voci sui top-rider non smettono di rincorrersi e piloti del calibro di Max Biaggi non hanno certezze riguardo alla moto con la quale affronteranno la stagione 2013! Il principale dilemma che Max si trova a dover affrontare è quello se continuare o meno la sua avventura in Aprilia anche per la prossima stagione.

    Il Corsaro non nasconde certamente il problema da cui è attanagliato, visto che anche sul suo canale Twitter ha scritto messaggi che non lasciano nessuna possibilità di incomprensione; nella serata di ieri, verso le 23:00 Biaggi ha salutato i suoi followers scrivendo di trovarsi in Veneto vicino alla sua Aprilia Factory, con cui ora si trova in testa alla classifica del campionato del mondo, pronto per partire per la Repubblica Ceca e affrontare la nona tappa di questa stagione sul circuito di Brno.

    Sembra che la notte abbia portato consiglio al campione romano che questa mattina, verso le 10:00, ha aggiornato ancora una volta i suoi fans tramite Twitter: “Giorno a tutti, In partenza x Brno Saranno settimana calde sto decidendo il mio futuro al Max per Silverstone (5 Agosto) tutto sarà definito”; Biaggi ha quindi dato un ultimatum alla casa italiana, obbligandola almeno ad avere un incontro per discutere del rinnovo del contratto visto che non ha nessuna voglia di aspettare fino a settembre, come lo scorso anno, e visto che comunque altre case sono interessate ad avere il romano alla guida della propria moto. Si parla infatti di possibili offerte da parte di Ducati e Kawasaki

    41 anni il 26 giugno scorso e nessuna voglia di ritirarsi, infatti, Biaggi non ha mostrato alcuna intenzione di guardare la stagione 2013 da casa: “Non ho mai detto di voler smettere. La priorità è restare in Aprilia, però li cerco da un mese e mezzo ma rimandano. Stavolta non aspetterò fino a settembre: ci sono altri che bussano alla mia porta” abbiamo la certezza che vedremo ancora il Corsaro nella stagione 2013, resta da capire in sella a quale moto…