Max Biaggi: “Sono in Superbike per vincere”

Max Biaggi pronto per la stagione 2008 con la Ducati

da , il

    Max Biaggi: “Sono in Superbike per vincere”

    Potrebbe essere l’anno del ritorno alla vittoria per Max Biaggi. La stagione che si sta aprendo in WSBK si preannuncia tra le più combattute e il “corsaro” in sella alla Ducati 1098 del team Sterilgarda non si nasconde ed è convinto di poter puntare al mondiale.

    Io sono in Superbike per vincere“-dichiara il pilota romano, e aggiunge-”quest’anno con Ducati e con il team Sterilgarda punto a conquistare più gare possibili. Il titolo? Si vedrà, anche se non sono qui per far presenza. Sarà difficile correre con una moto privata e non ufficiale, ma gli ultimi test ci hanno convinto del nostro potenziale. Possiamo far bene e lottare per le posizioni di vertice ad ogni gara“.

    La sua Ducati va davvero forte ma rimane pur sempre una moto non ufficiale: dovrà subito iniziare il campionato alla grande, in modo di aver a disposizione i migliori aggiornamenti tecnici per la sua 1098.

    Non finiremo mai di ribadire che la scelta di correre in SBK è stata un’ottima mossa per Max Biaggi. Il campionato delle derivate di serie è amato da tutti i veri motociclisti, quelli che nel week end scorrazzano, a dire il vero anche troppo velocemente, per le nostre strade.

    Al contrario della Motogp, la Superbike è meno stressante per i piloti, e le differenze tra i mezzi sono minime, la gomma è uguale per tutti e le gare sono molto pù combattute.

    Per il “corsaro” una vittoria finale sarebbe la consacrazione di una carriera grandissima e gli permetterebbe di rimanere nel cuore dei tifosi veri e non essere ricordato solo per le lamentele nei confronti di moto, gomme, meccanici, chattering,etc, e per la rivalità con il suo nemico storico Valentino Rossi, che a dirla tutta, da quando le cose non vanno più bene per lui come nel passato ha iniziato a lamentarsi proprio come faceva il romano.