Mercedes GP: offerti 7 milioni a Schumacher

La Mercedes GP ha reso noto che qualora Michael Schumacher tornasse a gareggiare, il suo stipendio annuale ammonterà a 7 milioni di euro

da , il

    La Mercedes GP ha reso noto che nel caso in cui Michael Schumacherelogiato enormemente dal team nonchè dal suo possibile compagno Nico Rosberg – decidesse di tornare a correre, la cifra che guadagnerà ammonterà a 7 milioni di euro all’anno.

    Lo scrive il tabloid tedesco Bild, secondo cui l’offerta sarà imminente da parte del presidente della Mercedes, Norbert Haug, che è in trattativa anche con l’impaziente Nick Heidfeld .

    L’ingaggio sarebbe lo stesso che era stato proposto a Jenson Button prima del suo clamoroso passaggio alla McLaren ma che il Campione del Mondo in carica aveva rifiutato, pretendendo, in pratica, un aumento dello stipendio che Ross Brawn non ha potuto (o voluto) concedergli.

    La cifra ammonta a circa due milioni di euro in più rispetto al denaro che Schumacher riceve attualmente in Ferrari nel ruolo di consulente.

    Il tre volte iridato Niki Lauda ha tuttavia dichiarato che i soldi non avranno alcuna influenza sulla decisione del pilota tedesco. Intanto, il suo manager Willi Weber ribadisce che una decisione sul ritorno o meno alle gare sarà presa dal suo assistito dopo le feste natalizie.