Midland venduta: arriva Gascoyne

da , il

    Midland venduta: arriva Gascoyne

    Come si dice “ciao ciao” in russo?

    E’ arrivato il momento di dirlo al caro petroliere Alex Schneider.

    Il gruppo Midland, infatti, ha annunciato nel week-end di Monza che l’omonima scuderia è stata ufficialmente venduta al gruppo olandese Spyker per una cifra attorno ai 106 milioni di dollari.

    Il nuovo team si chiamerà Spyker MF1 Racing.

    La prima azione fatta dai nuovi proprietari è stata quella di inserire nell’organico un nome pesante: Mike Gascoyne.

    L’ex direttore tecnico della Toyota sarà, a partire dal 1° Novembre, il nuovo capo dell’ufficio tecnologico

    Colin Kolles, invece, resterà con il suo ruolo di team manager.

    Un’altra importante novità potrebbe arrivare a breve. Come anticipato nei giorni scorsi il direttore esecutivo della Spyker, Victor Muller, è in trattativa nientemeno che con la Ferrari per la fornitura dei motori 2007:“Certamente la Ferrari e’ una possibilità ed e’ chiaro che avere un motore Ferrari per la Spyker sarebbe un’occasione favolosa. Tuttavia stiamo ancora parlando, e finché non raggiungeremo un accordo non e’ possibile dire altro”.

    Quanto alle prospettive del nuovo team, infine, Muller ha dichiarato:“La F1 e’ uno dei mezzi privilegiati per ogni costruttore per promuovere la propria immagine. E’ come se avessimo sponsorizzato la finale della Coppa del Mondo di calcio. Invece, entrando nella massima categoria, e’ come se avessimo una finale ogni due o tre settimane. Siamo un costruttore molto piccolo e per avere visibilita’ e allargare il nostro mercato nient’altro sarebbe stato come entrare in F1″.

    Concludo con un augurio. Non di vincere e stravincere, ma di riuscire almeno a sapersi distinguere. Se non per i risultati, per l’impegno e la passione. Cosa che non sembrava avere il team Midland. Cosa per il quale lo stesso team è stato più volte criticato da numerosi autorevoli personaggi nel paddock. E cosa per la quale, dopo solo 20 mesi, smettiamo di parlare di loro volentieri!