Mondiale WRX 2018: a Riga Loeb e Peugeot conquistano un altro podio

Seppur in terza posizione, Sebastien Loeb piazza la sua Peugeot 208 WRX sul podio dopo la gara a Riga

da , il

    Mondiale WRX 2018: a Riga Loeb e Peugeot conquistano un altro podio

    Si è appena concluso un weekend di gara intenso a Riga, in Lettonia, dove si è disputato il nono appuntamento stagionale del Campionato del Mondo FIA Rallycross. Una gara estremamente combattuta, che vede i Costruttori giocarsela quasi ad armi pari e sul filo della strategia. Peugeot è riuscita a piazzare Loeb in terza posizione, sesto podio per il pilota francese.

    Guarda anche:

    Questo che si è appena concluso è stato un weekend di gara molto acceso per il Rallycross 2018, dato che l’appuntamento di Riga è stato teatro di un’accesa battaglia sul filo dei millesimi. 9 millesimi per la precisione hanno separato i primi due piloti nella prima manche di qualifica, che significa 23 centimetri sul rettilineo.

    La gara delle Peugeot 208 WRX Evo del team Peugeot Sport è stata degna di un risultato migliore di quello che effettivamente è stato portato a casa, poichè Loeb si è piazzato al terzo posto, Timmy Hansen al quinto e subito dopo il fratello Kevin Hansen al sesto. Il pilota francese ha cominciato bene il weekend, con una Q1 interessante, ma poi ha avuto dei problemi nella Q2 a causa di un urto contro le barriere ed in Q3 e Q4 si è visto alla pari con gli avversari, giocandosela davvero sul piano psicologico al netto degli errori.

    Diverso il discorso per i due fratelli Hansen. Se per Timmy Hansen il weekend di gara è stato sì soddisfacente ma ha lasciato in parte l’amaro in bocca per la quinta posizione, poichè non ha realizzato una partenza eccellente e quindi ha perso del terreno prezioso, per Kevin Hansen il weekend ha suggellato ancora una volta la prestanza tecnica, poichè qualificatosi per la finale.