Montezemolo: iniezione di fiducia per tutti

da , il

    Montezemolo: iniezione di fiducia per tutti

    In un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport il Presidente della Ferrari ha dato una grossa iniezione di fiducia a squadra e tifosi. Puntare su Schumacher è una garanzia assoluta, inoltre la squadra e la macchina sembrano finamente in forma ed, infine, i nuovi regolamenti introdotti dalla FIA tornano a sorridere al Cavallino.

    Secondo Montezemolo, Schumacher non pare assolutamente a fine carriera, anzi è concentratissimo e veramente motivato. Quanto alla macchina, soprattutto con le novità aerodinamiche degli ultimi giorni, sembra che il gap con la concorrenza si sia notevolmente ridotto. I nuovi regolamenti, poi, definiti “più normali” dovrebbero aiutare la Bridgestone a colmare il distacco con i rivali ed a rendere il pacchetto della Rossa uno dei migliori della Formula 1.

    La convinzione del numero uno Ferrari sembra mettere in secondo piano persino le prestazioni – talvolta sbalorditive – degli avversari.

    Nonostante la Ferrari non sia stata la più veloce nei test invernali, infatti, dalle parole di Montezemolo emerge la convinzione che già dentro la squadra via siano le forze per primeggiare, senza bisogno di guardare cosa stiano facendo ed a che punto siano gli altri.

    Non sappiamo se è effettivamente così o se si tratta di un’ennesimo modo per trasmettere fiducia e ottimismo alla squadra. Fatto sta che l’innegabile carisma del Presidente ha scelto il momento giusto per farsi sentire: tra una settimana tutti saranno già in Bahrain ed è importante che la squadra sia carica e conscia della propria forza, affinché ognuno dia il massimo. Da Michael Schumacher all’ultimo meccanico.