Moto 250: Marco Simoncelli suona la carica al Sachsenring

Il campione del mondo del Motomondiale classe 250cc, ha vinto il gran premio di germania 2009 precedendo sul podio idue spagnoli Debon e bautista

da , il

    Il campione in carica della classe 250cc, Marco Simoncelli, ha ottenuto al Sachsenring la sua seconda vittoria stagionale, precedendo sul podio gli spagnoli Alex Debón e Alvaro Bautista. Per il pilota di Coriano, l’affermazione di ieri rappresenta la sua personale decima vittoria in carriera.

    Per il riccioluto centauro della Gilera ,si tratta di una vittoria che lo rilancia, a pieno titolo, verso la vetta della classifica mondiale che adesso lo vede in quarta posizione a trentadue punti di distacco dal giapponese della Honda, Hiroshi Aoyama.

    Tutto il week-end di gare passatto sul circuito tedesco, hanno visto un Simoncelli motivato ad ottennere la posta più alta. Tutto è cominciato con la conquista della pole position del Sabato e durante la corsa, nonostante le incerte condizioni meteo e la doppia partenza, Super Sic è riuscito a ricucire lo svantaggio e poi subito a sorpassare il fuggitivo Alex Debòn.

    La portata dell’impresa dell’impresa dell’italiano è chiara anche allo stesso Simoncelli, che nel dopogara dichiarerà:“Finalmente riesco a vincere di nuovo. La gara è stata strana, per colpa dell’interruzione data per la pioggia. All’inizio ero partito davanti e con la seconda partenza ho dovuto rifare tutto da capo. Con il secondo via, Debon è scappato e quasi non lo riprendevo. Poi sono riuscito a passarlo e ho cercato di gestire la gara anche perchè le gomme hanno iniziato a muoversi molto e avevo paura di non riuscire a tenere dietro tutti. Questa vittoria ci voleva, era da Le Mans che non succedeva. E poi ora il mio record personale di successi è a due cifre.”

    Dunque è grande la soddisfazione di Sic per avere centrato una vitale vittoria per la sua perenne rincorsa al titolo e pensando al rammarico relativo all’incidente della scorsa estate. Quel maledetto infortunio al polso che lo ha tenuto fuori per le prime uscite del Motomondiale ma che adesso non sembra potergli dare eccessivo fastidio nei prossimi appuntamenti della quarto di litro.

    La prossima gara è prevista in Inghilterra e Simoncelli vorrà recuperare altri punti preziosi per il mondiale dopo aver ripreso un pò di fiducia in patria tedesca:”Metto il Sachsenring tra le mie vittorie preferite insieme a quelle di Giappone e Australia dello scorso anno. Tra una settimana saremo in Inghilterra, quella è una pista che mi piace, ci sarà una bella gara anche li.”