Moto 250, Qatar: Hector Barbera primo

Hector Barbera vince la prima prova del motomondiale classe 250cc sul circuito di Losail in Qatar

da , il

    Lo spagnolo Hector Barbera con la sua Aprilia si impone nella gara di esordio del motomondiale classe 250cc precedendo sul podio le sorprese di giornata Jules Cluzel e Mike Di Meglio, quest’ultimo al suo primo podio in 250cc . La gara, condizionata dalla pioggia, si corre solo su tredici dei venti giri previsti inizialmente. Questa scelta, suggerita dalla direzione gara è stata adottata per evitare che il mal tempo condizionasse la successiva prova della MotoGP. Praticamente missione fallita. Nonostante tutto ciò la gara del circuito di Losail non manca di spettacolo, due cadute durante il primo giro, delle quali una ha visto protagonista il nostro Mattia Pasini. Alvaro Bautista non approfitta dell’assenza dell’infortunato Marco Simoncelli e scivola nelle posizioni più basse .

    Barbera balza subito in testa tallonato dallo scatenato Alex Debon che lo supera durante il secondo giro.

    Ma lo stesso pilota spagnolo riprende subito la testa della corsa due curve più avanti.

    Il francese Cluzel recupera posizioni importanti e qualche giro più tardi approfitta insieme a Barbera della sbavatura di Alex Debon. Errore, dirà poi il centauro, causato dalla pista scivolosa. Dietro questi tre piloti il gruppone degli inseguitori gira un secondo più lento nonostante la pista si asciughi giro dopo giro. L’italiano Raffaele De Rosa, quarto, incalza la terza posizione e dopo un leggero pressing la ottiene accumulando anche un discreto vantaggio sugli altri pretendenti. Ma all’ultimo giro il pilota napoletano, forse con le gomme troppo consumate, cede di schianto e perde il podio a vantaggio del francesino Di Meglio. Un plauso va sicuramente al vincitore della gara ma non si può trascurare l’importanza che ha avuto il fattore meteo e soprattutto l’assenza del campione del mondo Marco Simoncelli.

    Moto 250, Qatar, Losail 2009: risultati e ordine di arrivo

    01 40 H.BARBERA APRILIA 26’50.940

    02 16 J.CLUZEL APRILIA 26’51.766 0.826

    03 63 M.DI MEGLIO APRILIA 26’57.121 6.181

    04 4 H.AOYAMA HONDA 26’57.549 6.609

    05 35 R.DE ROSA HONDA 26’57.596 6.656

    06 12 T.LUTHI APRILIA 26’57.612 6.672

    07 19 A.BAUTISTA APRILIA 26’58.548 7.608

    08 14 R.WILAIROT HONDA 26’59.289 8.349

    09 15 R.LOCATELLI GILERA 27’05.972 15.032

    10 28 G.TALMACSI APRILIA 27’11.288 20.348

    11 55 H.FAUBEL HONDA 27’11.405 20.465

    12 48 S.TOMIZAWA HONDA 27’19.342 28.402

    13 52 L.PESEK APRILIA 27’19.846 28.906

    14 6 A.DEBON APRILIA 27’24.719 33.779

    15 25 A.BALDOLINI APRILIA 27’27.928 36.988

    16 8 B.CHESAUX HONDA 27’52.670 1’01.730

    17 10 I.TOTH APRILIA 27’54.452 1’03.512

    18 56 V.LEONOV APRILIA 28’23.325 1’32.385

    19 77 A.RODRIGUEZ APRILIA 28’29.692 1’38.752