Moto2: Fonsi Nieto si ritira dalle corse

MOTO2 - Fonsi Nieto si è ritirato dalle corse dopo 12 anni di attività tra Motomondiale e Superbike

da , il

    Moto2: Fonsi Nieto si ritira dalle corse

    MOTO2Fonsi Nieto si è ritirato dalle corse dopo 12 anni di attività tra Motomondiale e Superbike. I motivi sono da ricercare nel brutto infortunio rimediato nell’agosto 2010 a Indianapolis.

    Nieto lascia le corse dopo aver corso in 125cc, in 250cc, in MotoGP e Superbike.

    Alfonso Gonzales Nieto – Vicecampione del Mondo della classe 250cc nel 2002 – ha annunciato questa sua decisione nel corso di una conferenza stampa a Madrid.

    Fonsi Nieto ha deciso di appendere il casco al chiodo: “E’ stata una decisione molto difficile, ma inevitabile“, ha spiegato il pilota spagnolo del G22 Racing Team, “Non ero più in grado di guidare al meglio: se non posso far più nulla di buono, tanto vale ritirarmi. Ne ho parlato con la mia famiglia, tutti hanno capito che non c’era altra soluzione: ho provato ad allenarmi, ma dopo cinque minuti in palestra ogni volta sono stato costretto a fermarmi.”

    I problemi fisici sono stati confermati dal Dottor Angel Villamor, il medico che lo ha seguito dopo l’infortunio di Indianapolis: Nieto ha riportato la doppia frattura dell’astragalo e del calcagno della caviglia e non riesce più a poggiare la pianta del piede senza sentir dolore, e il medico ha dichiarato che “con un problema simile è difficile e rischioso guidare una moto.”

    Ancora ignoto il nome del pilota che prenderà il posto di Nieto nel G22 Racing Team: per ora in sella alla Moriwaki MD600 del team spagnolo resta il solo Raffaele De Rosa, ma di sicuro una scelta verrà fuori nei prossimi giorni, in tempo utile per i test collettivi di Valencia del 10-12 febbraio.